Accessori yoga per i principianti

Hai iniziato a praticare yoga da poco e ti sei reso conto di quanto sia importante sentirsi a proprio agio durante la pratica. Questo significa dotarsi degli accessori che permettono di affrontare la pratica al meglio, in grado di agevolare man mano l’esecuzione degli asana e di eseguirli senza sforzi eccessivi. Vuoi sapere quali sono gli accessori yoga per i principianti? Ecco qui la guida completa. Buona lettura e buona scelta!

I principali accessori yoga per i principianti

Innanzitutto, prima di inoltrarci nei dettagli degli accessori yoga per i principianti, ecco un consiglio importante che ci sentiamo di darti: non devi fare incetta di tutto in una volta, soprattutto se non hai ancora inserito lo yoga nella tua routine quotidiana.

Pertanto andiamo con ordine: prima elenchiamo gli accessori yoga per i principianti che risultano essere indispensabili per una buona pratica; poi, aggiungiamo quelli extra, da prendere in considerazione ma non necessariamente in un primo momento.

Ecco quindi l’elenco dei più importanti accessori yoga per i principianti:

  • tappetino yoga;
  • borsa yoga porta tappetino;
  • asciugamano;
  • borraccia.

Tappetino yoga

Tra gli accessori yoga per i principianti e in generale per tutti i praticanti è in assoluto il più importante. Senza non si può praticare: consente, infatti, di non scivolare, di mantenersi ben saldi e di proteggersi nel caso si perda l’equilibrio.

Nell’articolo Tappetino Yoga: guida all’acquisto abbiamo passato in rassegna tutti gli aspetti da considerare prima dell’acquisto. È importante non fermarsi al colore, da scegliere per carità (ciò che piace, fa poi svolgere la pratica al meglio), ma non rappresenta la prima opzione da considerare.


Tappetino Yoga per principianti “START LEVEL”

Pensato per principianti, Start Level è il tappetino yoga ecologico dal grip elevato, leggero, facile da trasportare e utilizzabile da entrambi i lati. La sua tenuta elevata e il buon grado di assorbimento degli urti ti offre stabilità e comfort durante l’esecuzione degli asana.


Qui ci limitiamo a ricapitolare i parametri da prendere in considerazione:

  • antiscivolo e comodità;
  • spessore;
  • materiale;
  • texture;
  • ecocompatibilità;
  • prezzo.

Invece nell’articolo Top 10 tappetini yoga abbiamo proposto la nostra selezione, dove trovi anche dei modelli pensati per chi pratica yoga dinamico.

Borsa yoga porta tappetino

Le borse yoga possono sembrare un accessorio non indispensabile. In realtà sono da annoverare tra i principali accessori yoga per i principianti e non, perché consentono di trasportare il tappetino in modo agevole. Certo, si può usare una cinghia, ma è indubbio che una borsa è decisamente più comoda, anche perché, grazie alla presenza di tasche e scomparti interni, vi si possono riporre altri oggetti, dall’asciugamano al cellulare, dalla borraccia ai vestiti di ricambio.

Nell’articolo Top 10 accessori yoga: le 10 migliori borse yoga abbiamo illustrato come sceglierle e abbiamo presentato la nostra selezione di 10 modelli.


Borsa porta tappetino yoga “REBUG”

Prodotto artigianale italiano firmato ReYoga, ReBag Tube è realizzata in cotone al 100%, con finiture e accessori di qualità ed è pensata per garantire una maggiore durata nel tempo. Rispetto al modello precedente le dimensioni della borsa sono state ampliate per renderla ancora più capiente e accogliere comodamente tutte le tipologie di tappetini ReYoga, anche le versioni XL.


Asciugamano

Il motivo per cui l’asciugamano rientra tra gli accessori yoga per i principianti è facilmente intuibile. Ha una duplice funzione: può servirti per coprire il tappetino nel caso in cui non sia il tuo o per asciugarti il sudore nel caso di pratiche particolarmente intense.

Borraccia

È bene tenerne una sempre a portata di mano, così se ti viene sete durante la pratica o dopo, puoi idratarti in serenità. E con la borraccia fai bene anche all’ambiente!


ReBottle

Borraccia in acciaio da 500 ml


Gli accessori yoga per i principianti importanti ma non indispensabili

Dopo aver elencato gli accessori yoga per i principianti di cui non si può proprio fare a meno, eccoci ai cosiddetti extra:

  • coperta o scialle da meditazione;
  • bricks e cuscini.

Coperta e scialle yoga

Chi è alle prime armi non ne conosce l’importanza, gli yogi esperti, invece, sanno bene quanto una coperta possa migliorare la pratica stessa. Durante il Savasana o in qualsiasi altra fase di rilassamento, infatti, è importante poter mantenere il corpo caldo.

Anche un morbido e ampio scialle da meditazione può rivelarsi molto confortevole; protegge, infatti, dal mondo esterno e aiuta ad abbandonarsi e a lasciarsi andare alla meditazione.

Scialle Yoga e Meditazione in cotone 100%, 80×180 cm.
Made in Italy 🇮🇹
Disponibile in altri colori e misure

Molte le varianti disponibili, sia per i materiali utilizzati, sia per le decorazioni; esistono modelli più freschi, in cotone naturale, e più caldi, principalmente in lana, e molti riportano anche frasi significative e ispiratrici. Nell’articolo Top 10 coperte e scialle yoga, oltre ad aver spiegato come sceglierli, abbiamo proposto quelli che sono i 10 migliori prodotti per Eventi Yoga.

Coperta Yoga e Meditazione in cotone 100%, 160×180 cm.
Made in Italy 🇮🇹
Disponibile in altri colori e misure

Bricks e cuscini

Infine, veniamo ora a quegli oggetti considerati utili per eseguire alcune posizioni, soprattutto se non si possiede, perché ancora principianti o perché non in perfetta forma fisica, una grande elasticità articolare. Ci riferiamo ai bricks, mattoni o blocchi realizzati in vari materiali, e ai cuscini (rotondo o a mezza luna).



I primi sono utilizzati principalmente, ma non solo, come estensioni delle braccia durante i piegamenti in avanti, quando non si riesce a raggiungere il pavimento con le mani; tra i secondi, invece, non possiamo non citare gli zafu, indicati per le fasi di meditazione perché aiutano a mantenere la schiena dritta, i cuscini di varie forme, rettangolari, quadrati, a mezzaluna, utili per evitare di appoggiare le articolazioni più delicate su una superficie dura, e il bolster, di forma cilindrica, particolarmente indicato per dare appoggio alla schiena e praticamente obbligatorio quando a praticare sono le signore in dolce attesa.


ReBoolster

Cuscino Yoga Cilindrico


Yoga Block in Sughero Riciclato

È stabile, leggero e i suoi angoli sono smussati. Per chi è agli inizi, averne due a disposizione può essere di grande aiuto.

ReBlock

Yoga Block in Sughero Riciclato

Alcune risorse interessanti per te

Gli accessori indispensabili per lo yoga

Come scegliere il tappetino yoga migliore

Come vestirsi per fare yoga: consigli e idee per tutti

I gadget per lo yoga: i piccoli regali per te stesso

Yoga per principianti: come resistere senza demoralizzarsi

Puoi partecipare a un ritiro yoga se sei un principiante?

TOP 10 TAPPETINI YOGA

Porta lo yoga sempre con te

Scarica l’App Eventi Yoga

Il più grande catalogo degli eventi di yoga in Italia di Eventiyoga.it sempre a portata di mano! Centinaia di vacanze, retreat, viaggi e corsi di yoga per tutti i gusti da scegliere con un click.

Scarica ora la nuova app EventiYoga.

Scarica App EventiYoga
Scarica la Nuova App di Eventi Yoga

App Eventi Yoga per iOS

App Eventi Yoga per Android

Calendario Eventi Yoga online

Puoi consultare il calendario eventi anche online con numerosi weekend, vacanze, ritiri e corsi yoga.

Cerca qui gli eventi yoga di tuo interesse divisi per mese e regione.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
The following two tabs change content below.

Daniela Stasi

Scrivo per mestiere. Sono giornalista professionista ed esperta in metodologie biografiche e autobiografiche. Mi occupo di comunicazione aziendale (ufficio stampa, brand journalism, corporate storytelling, biografie e storie d'impresa) e di facebook content marketing. Con grande gioia conduco laboratori di scrittura autobiografica. Il mio incubo? Rimanere senza parole...