bicarbonato di sodio

Sicuramente già presente nelle nostre cucine, il bicarbonato di sodio rivela ottime proprietà anche per la nostra bellezza. Economico e facile da trovare, unisce il suo potere purificante e antibatterico all’azione esfoliante dovuta ai suoi piccolissimi granelli, che lo rendono inoltre molto delicato e adatto quindi anche alle parti più sensibili del nostro corpo, come il viso.

Idrata e rende la pelle liscia e vellutata, levigando le piccole rughe. Grazie al suo potere sbiancante è ottimo per rimuovere macchie scure della pelle e dai denti. Lenitivo ed emolliente, viene usato anche per impacchi su zone irritate. Placa il prurito, rinfresca.

Ecco tre modi per sfruttare il bicarbonato a favore della nostra bellezza e del nostro benessere

Scrub corpo e viso

Mescolate tre cucchiai di bicarbonato con un cucchiaio di acqua tiepida, che potete sostituire a piacere con un cucchiaio di latte detergente oppure col sapone liquido che usate abitualmente, in ogni caso create un composto dalla consistenza cremosa e compatta. Applicatelo sul viso e sul corpo massaggiando con movimenti circolari e delicati, insistendo su zone secche, impure , che hanno bisogno di rigenerarsi e di ritrovare un colorito luminoso e omogeneo. Nelle parti che tendono a sudare maggiormente, come piedi ed ascelle il bicarbonato svolge un azione rinfrescante e assorbe naturalmente gli odori prevenendone la formazione, in questo caso il consiglio è di lasciare agire qualche istante prima di risciacquare.

[

Acquista Bicarbonato di sodio. Mille usi. Casa, pulizie, cucina e bellezza di Simonetta Basso

]

Denti bianchi e gengive protette

Per la salute di denti e gengive sarà sufficiente mezzo cucchiaino di bicarbonato da usare al posto del dentifricio due o tre volte a settimana. Già dalla prima applicazione noterete i suoi benefici sbiancanti. Se usato con costanza è in grado di rimuovere le macchie dovute al caffè e alle sigarette e di ridurre i disturbi gengivali come infiammazioni ed afte.

Piedi morbidi e leggeri grazie al pediluvio emolliente

In una bacinella grande abbastanza mettete una manciata di bicarbonato, in questo caso aggiungete anche una manciata di sale grosso, e se vi va qualche goccia dell’olio essenziale che preferite. Riempite la bacinella con acqua tiepida e mescolate per miscelare e fare sciogliere gli ingredienti. Lasciate i piedi a mollo almeno per 15 minuti. Gli effetti sono strepitosi. Oltre a rendere la pelle morbidissima, riattiva la circolazione sanguigna e dà sollievo a gambe stanche ed affaticate.

Ultimo consiglio: mescolato allo shampoo, il bicarbonato è un ottimo peeling anche per il cuoio capelluto e potrete notare i suoi benefici anche sui capelli, che risulteranno lucidi e setosi.

The following two tabs change content below.

Serena Coia

Mi chiamo Serena e insegno Yoga e Meditazione in uno studio immerso tra le verdi colline delle langhe. Grande appassionata del mondo olistico da sempre, amo studiare e sperimentare. Questo mi ha portato a frequentare corsi di massaggio, campane tibetane, tarologia, reiki, numerologia, aromaterapia, oltre a molti approfondimenti delle varie tecniche Yoga, strumenti che uso per interpretare i messaggi del corpo e la sincronicita' degli eventi. Inoltre da anni coltivo la passione per l'artigianato e il disegno, e nel mio piccolo laboratorio progetto e creo con svariate tecniche tutto ciò' che mi passa per la testa. Adoro gli animali, il sole, la musica, i fiori e vivere senza orologi 🙂