Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a pagamento
Data inizio: 02/07/2016
Data fine: 09/07/2016
Orari: 15:00
Indirizzo: via stazione 116
Città: zollino
Provincia: Lecce
Regione: Puglia
Stili: Ashtanga yoga

Contatti

Riferimento: Giorgia Scordari
Telefono: +39 0836 600 284
Insegnanti: Insegnante Non Specificato

Unisciti a noi e goditi una settimana di Ashtanga Yoga
con Bela Lipat & Ewa Juszczjk nella splendida campagna salentinaì.
Questo ritiro è l’occasione per immergersi più in profondità
nella pratica del Ashtanga Vinyasa Yoga, del Pranayama
e della Meditazione trascorrendo una piacevole vacanza.
Ogni mattina inizierà con meditazione ed esercizi di respirazione (pranayama), seguiti dalla pratica Ashtanga Yoga Mysore con Bela. Ogni studente sarà supportato singolarmente in un contesto di gruppo. Le lezioni pomeridiane con Ewa si concentreranno sulla comprensione approfondita del Trishtana: postura, respirazione, Drishti, e conteggio Vinyasa. Dedicheremo anche del tempo per ottenere una migliore comprensione delle posture/ allineamento e del corpo umano in modo che si possa avanzare coscientemente verso gli asana più difficili. Dedicheremo tre mezzi pomeriggi alla filosofia Q & A con Bela per esplorare anche la filosofia e la pratica Ashtanga.
Bela BIO
Bela insegna Yoga dal 1996. Nata nelle Filippine, e cresciuta a San Francisco, in California, Bela è stata introdotta allo Yoga, al Vedanta ed alle pratiche buddiste dalla madre sin dalla sua infanzia. Ha praticato Sivananda Yoga per 10 anni e ha provato vari stili finché non ha trovato Ashtanga Yoga, che ha trasformato la sua vita. Nel 2004, ha iniziato a praticare Mysore studiando con Shri K. Pattabhi Jois e suo nipote Sharath Rangaswamy Jois ed è autorizzata ad insegnare da R. Sharath Jois. Bela si è dedicata allo stile tradizionale di Ashtanga Yoga come insegnato da Guruji e Sharath.
Crede fermamente che il vero metodo è quello del “maestro” ed il miglior maestro è colui che ispira gli studenti a “praticare, praticare, praticare.” Bela è anche una maestra certificata “500-ERYT Yoga Alliance Certified Teacher”.
I suoi studi supplementari nella tradizione Ashtanga comprendono una certificazione di 200 ore / 500 ore con Yoga Centered (2003 / 2004-05), sotto la guida di Paul Dallaghan, che comprendeva la formazione Pranayama con Sri OP Tiwari, dell’Istituto Kaivalyadham, ed una certificazione di 200 ore con Stillpoint Yoga sotto la guida di John e Lucy Scott (2009-10).
Ewa BIO
Nata in Polonia ed introdotta allo Yoga dalla madre, Ewa pratica yoga da 14 anni e lo insegna dal 2004. Con un Master in Educazione Fisica presso l’Accademia di Educazione Fisica a Katowice, in Polonia, Ewa ha sviluppato una profonda comprensione del corpo umano: anatomia, fisiologia e gli effetti delle differenti discipline sportive tra cui l’uso di posture yoga per studenti di diverse età, livelli di fitness e condizioni generali di salute.
Il suo viaggio nell’universo yoga è iniziato con Iyengar Yoga nel 2000, studiando con Geeta Iyengar nel 2002. In seguito ha scoperto Ashtanga e ha studiato con il maestro autorizzato Basia Lipska, da cui ha ricevuto la “benedizione” per insegnare nel 2007. Ulteriori studi l’hanno condotta a Mysore per studiare con BNS Iyengar nel 2012, e nello stesso anno ha studiato intensamente con Kamal Singh a Rishikesh. Altri insegnanti autorizzati con cui Ewa ha studiato sono Tim Feldman, Petri Reisenen, Clayton Horton, e Ajay Tokas, e il Maestro Certificato Kino MacGregor. Ha completato il corso Teacher’s Intensive di 200 ore con Bela Lipat nei Paesi Bassi nel 2014.
Ewa segue personalmente il detto che per essere un insegnante, si deve prima essere uno studente. Da sempre interessata all’approccio olistico ed a una stile di vita sano, Ewa incorpora tecniche per la pulizia del corpo attraverso l’Ayurveda, la medicina cinese e la calma della mente attraverso la meditazione. Ewa tiene corsi intensi e impegnativi con una dose di umorismo allo scopo di nutrire, rafforzare e rigenerare il corpo, portare la quiete alla mente e bilanciare lo sviluppo personale complessivo. Lo Yoga riguarda il viaggio, non la destinazione.

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!