Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a partire da 18€
Data inizio: 01/05/2024
Orari: Dalle 9.00 alle 20.00
Indirizzo: Località Sant’Elia 1
Città: Montenero Sabino
Provincia: Rieti
Nazione: Italia
Regione: Lazio
Stili: Hatha yoga, Meditazione

Contatti

Riferimento: Aurora de Simoni
Telefono: mostra numero

Un Primo Maggio alternativo, comunitario e in Natura in Sabina, ad un’ora da Roma.

9:00 Arrivo
9:30 Yoga in Pagoda
11:00 Immersione Forestale e Pulizia Bosco
13:30 Pranzo Gustoso
Relax e Coccole agli Asini
16:00 Confronto Ecologia & Economia
16:00 per i bambini: un’attività all’aperto se bel tempo, al ristorante se nuvoloso
18:00 Musica di Connessione dell’Uomo con la Terra

Che cosa ci attende?

Per chi ci sveglia presto al vostro arrivo alle 9:00 Aurora Jamuna, co-fondatrice del Progetto Pianeta Verde vi accoglierà con un risveglio di corpo e spirito attraverso la pratica dello Yoga adatta a tutti, che inizierà alle ore 9:30. (Portati un tappetino e copertina personale).

Alle 11:00 proseguiremo la mattinata con una passeggiata di pulizia nel bosco, luogo in cui ci lasceremo curare dalla potenza della natura, degli alberi, della terra, dei colori, dei profumi e dei suoni, ed in cui saremo, al tempo stesso, “curanderi”, cioè custodi attenti a ripristinare la bellezza del luogo.

Alle ore 13:30 condivideremo lo speciale momento di un gustoso pranzo selvatico, cucinato da Michele, co-fondatore del Progetto Pianeta Verde. Il pranzo è composto da un ricco menù gustoso, interamente vegan preparato con ingredienti biologici di origine locale.

Verso le 16:00 daremo spazio ad un confronto aperto intitolato: “Ecologia, libertà e spiritualità”. Un filo invisibile lega l’ecologia, il sistema economico, l’organizzazione del lavoro, i nostri Talenti ed il Bene Comune. Cercheremo di percorrerlo insieme, per giungere ad un autentico cambiamento sociale attraverso i sentieri di una profonda trasformazione spirituale.

Il confronto si aprirà con un contributo di Mirco Mariucci, pensatore e saggista, che fornirà elementi e spunti di riflessione per indagare le strutture e le sovrastrutture sociali che sostengono una falsa ecologia, aprendo così ad una prospettiva autenticamente ecologica, che richiede una profonda trasformazione sociale, individuale e collettiva.

Coordina e conclude il dibattito, con un cerchio di condivisione, Paola Notaro, ricercatrice ed artista poliedrica, che scruta il mondo attraverso il linguaggio del corpo (danza e teatro) e l’analisi delle dinamiche politico-sociali e relazionali.

Nel corso della giornata sarà presente un ospite speciale Kimen Farias, cantautore, compositore e musicista polistrumentista argentino, che arricchirà il dibattito con la saggezza del popolo nativo americano Chehuen, di cui fa parte, e allieterà gli animi dei presenti con la sua musica (ore 18:00), esprimendo in maniera autentica la connessione dell’Uomo con la Terra, unica casa in cui dimorare e di cui prenderci cura.
Dopo il confronto filosofico e le magiche melodie di Kimen potremo continuare a condividere la bellezza di quanto vissuto insieme fino al tramonto.

Nel pomeriggio durante il confronto i bambini verranno intrattenuti nella sala del ristorante o all’aria aperta se bel tempo con giochi e attività con gli animali.

Saranno presenti degli artigiani e produttori locali selezionati durante la giornata.

Evento ed attività ad ingresso libero. Il pranzo ha un costo di 35€ per gli adulti e 18€ per i bambini sotto i 10 anni. La prenotazione è necessaria.

Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero
349-5036705
www.pianetaverdeagriturismo.it

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!