Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a partire da 180€
Data inizio: 23/05/2020
Data fine: 31/05/2020
Orari: sabato ore 15-19; domenica ore 9-13
Stili: Yoga Nidra, Yoga Nidra

Contatti

Riferimento: Annalisa Cardin
Telefono: mostra numero
Insegnanti: Annalisa Cardin, Danielle Baker

Questi weekend (tenuti dal vivo e con la posibilità di interagire con le insegnanti e con il gruppo) saranno dedicati a sperimentare la pratica dello Yoga Nidra, nei suoi vari aspetti e possibilità, in modo da offrire ai partecipanti la possibilità di conoscere il potere della pratica stessa, così come i suoi possibili sviluppi e applicazioni. Le due insegnanti hanno una formazione specifica per lo Yoga Nidra a livello internazionale e da anni offrono seminari focalizzatii sui vari aspetti della pratica.
Yoga Nidra può avere notevoli e documentati effetti benefici sulla salute, sull’equilibrio dell’organismo, può stimolare la creatività, favorire il benessere e la capacità di rispondere in modo adeguato alle situazioni più critiche. Eppure Yoga Nidra, come pratica, è soprattutto un percorso di consapevolezza attraverso i vari livelli dell’essere; un percorso che può solo facilitare l’insorgere di Yoga Nidra come stato d’essere spontaneo – uno stato d’essere che sfugge a qualsiasi definizione.
Così Yoga Nidra non è solo un rilassamento o un modo per guarire dallo stress, ma è una pratica spirituale, profonda e allo stesso tempo accessibile e adattabile.
Durante tutto il week-end si terranno 6 pratiche guidate di Yoga Nidra, ispirate a varie tradizioni e anche alle scuole più recenti. Particolare attenzione sarà dedicata all’importanza di stabilire l’intenzione, di lasciar emergere il proprio desiderio del cuore o intenzione per la vita e di trovare e consolidare la risorsa interiore. Una sessione sarà dedicata specificamente alla pratica di “coltivare l’opposto” e un’altra al potere delle immagini e visualizzazioni, guidate o spontanee, sempre esplorando il collegamento tra immagini e sensazioni.
Le pratiche guidate saranno introdotte da brevi presentazioni, dialoghi con i partecipanti e condivisioni di gruppo. Saranno proposte anche alcune delle pratiche più adatte per accompagnare lo yoga nidra: movimenti fluidi, hasta mudra, pratiche di respirazione consapevole e canto di mantra.
Prima della conclusione, saranno date indicazioni su come stabilire una pratica personale a casa: lo Yoga Nidra, infatti, pur essendo una pratica di abbandono, è comunque una sadhana, una pratica trasformativa che richiede impegno e regolarità.
Verranno quindi fornite indicazioni su come:
o organizzare uno spazio personale,
o sistemare la posizione con utilizzo di supporti
o affrontare possibili disturbi esterni e/o interruzioni,
o accogliere e integrare aspetti critici e difficili che possono emergere.
o integrare lo Yoga Nidra nella vita quotidiana
Alla fine del week-end i partecipanti avranno gli strumenti per poter proseguire l’esplorazione e la conoscenza di sé attraverso lo Yoga Nidra (verranno messe a disposizione le registrazioni delle pratiche).
Per chi desidera approfondire ulteriormente, questo weekend darà accesso ad una ulteriore formazione per l’insegnamento dello Yoga Nidra che si svolgerà in altri due week-end intensivi.
A chi deciderà di proseguire con la formazione completa, verrà chiesto di svolgere una pratica personale regolare, annotando esperienze e riflessioni e verranno assegnate alcune letture.

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!