Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a partire da 490€
Data inizio: 07/08/2021
Data fine: 14/08/2021
Orari: 8-9 (prima di Colaz) Escursioni con pratica ; tempo libero ; Ultima seduta: 18-19.30
Indirizzo: via Gole
Città: Dimaro
Provincia: Trento
Nazione: Italia
Regione: Trentino Alto Adige
Stili: Hatha yoga, Vacanze Yoga, Vinyasa Flow yoga, Yin Yoga, Yoga Walking

Contatti

Riferimento: Gerri
Telefono: mostra numero
Insegnanti: Gerri Marchese

DOLOMITI e STELVIO con Hatha Yoga, Camminate e Yogafun®

guarda video: https://youtu.be/bC5wX0DbhtM

DOLOMITI e STELVIO con Hatha Yoga, Camminate e Yogafun® (Yoga Innovativo per la Gestione dello Stress, basato sulle Neuro-Scienze applicate all’Hatha Yoga. Da Kabat-Zinn al prof. Joe Dispenza, ecc)

Distensiva e rigenerante settimana all’insegna del Benessere, della Salute e del (sano) Divertimento, con Yogafun! Alcuni posti anche per la settimana successiva (nel caso affrettatevi)

DOLOMITI e STELVIO con Hatha Yoga, Camminate e Yogafun®

La pratica Yoga e Meditazione in Alta Montagna è, soprattutto d’estate, un’esperienza a dir poco fantastica. A cominciare dall’aria pura ed ossigenante che si respira e poi tutto il resto. Non ultimo l’esperienza del Silenzio e della quiete interiore, pur stando in gruppi di conviviale e gioiosa condivisione. Pensiamo di tornare nella bellissima località di Dimaro in Val di Sole e molto vicina alla Val Rendena e Madonna di Campiglio nonché allo Stelvio versante Pejo in particolare.

Oltre alle meravigliose Dolomiti per alcuni sarà una vera sorpresa il versante trentino del Parco Nazionale dello Stelvio.

Con fitti boschi di aghifoglie, cristalline acque di torrenti e laghi, candide nevi perenni, e cascate bellissime (dove volendo si potrà fare Yoga e Meditazione, a volte perfino il bagno… ma chissà )

Fra splendide vallate e cime alpine, gli incantevoli paesaggi del Parco Nazionale dello Stelvio sono davvero un regalo per l’anima e per il corpo. Vasti panorami dove cervi, stambecchi, camosci e caprioli trovano spazi incontaminati dove rifugiarsi, mentre nel cielo terso si libra maestosa l’aquila reale. In ogni stagione le due valli principali, di Rabbi e di Peio offrono colori indimenticabili: il silenzioso bianco dell’inverno, il tenero verde della primavera, il caldo azzurro dell’estate e il rosso antico delle foglie d’autunno. Un’esperienza escursionistica unica per tutti gli appassionati di montagna e per gli amanti dello spettacolo della Natura.

Le Dolomiti di Brenta invece si connotano per i suggestivi torrioni di roccia, che all’alba e al tramonto si tingono del caratteristico colore rosa, e per l’imponenza degli scenari naturali.

Cercheremo di venire incontro alle esigenze di tutti i partecipanti ma certamente la pratica di Yoga, Meditazione e Mindfulness occuperanno il primo posto . Allo stesso tempo cercheremo di portare avanti il nostro ultradecennale percorso che parte da rigore tradizioni orientali per adattarsi a praticanti occidentali. Di qualsiasi età purchè motivati nella pratica e nel rispetto delle esigenze di tutti. Crediamo non vi debbano essere barriere nè culturali, nè atletiche, nè anagrafiche e tantomeno socio-politiche. Del resto l’esperienza del Silenzio sarà costantemente al centro di ogni singola giornate. Potremmo dire un “silenzio gioioso”, nella Gratitudine e nell’apprezzamento della natura e dello Yoga come della Meditazione che anche per noi sono un continuum.

Conduzione: Gerri

Gerri Marchese, insegnante di Hatha Yoga, Kundalini , Meditazione e Mindfulness MBSR.

Dopo una iniziale formazione universitaria in discipline bio-mediche , a pochi esami dalla laurea abbandona Medicina e Chirurgia in forte disaccordo con l’impostazione chimico-farmacologica e gerarchica per rivolgersi alle Discipline Terapeutiche Orientali, coltivando anche passioni di tipo artistico e teatrale. Di formazione yoga Shivananda, ha studiato con molti maestri in Italia ed Oriente. Nel 1997 ha perfezionato il metodo: Pranic Yogamassage. Ha creato il sistema Tantric Kriya Yogadance, e Yogafun®. Ha quindi perfezionato in California le pratiche corporee in acqua, quali: Watsu e Woga.

Approfondendo nel frattempo anche altre tradizioni sia di derivazione indiana che tibetana. Ha avuto l’opportunità e la fortuna, soggiornando in ashram e monasteri in India, Tailandia e Nepal, di incontrare grandi Illuminati e Maestri ancora viventi, da collaboratori di sua santità il Dalai Lama a discepoli ed assistenti di SS. Sivananda, Satyananda, yogi Bhajan, Osho,Van Lysebeth, Tich Nath Hanh ed altri. Tramite i quali ha appreso e sviluppato la convinzione che la pratica yoga si rafforza a contatto diretto della natura incontaminata ed in gruppi di gioiosa e rispettosa condivisione. Negli ultimi 15 anni si è in particolare occupato dei rapporto fra Asana, Pranayama, Dhyana ed altri saperi tradizionali dello Yoga (e della Meditazione) dal punto di vista scientifico, della Neuro-fisiologia, della Biologia Molecolare e della Medicina applicata alla Fisica Quantistica. Seguendo in particolare gli insegnamenti di J.Kabat-Zin, D. Goleman e soprattutto del prof. Bruce Lipton e del celebre neuroscienziato Joe Dispenza. Collaborando anche con colleghi medici, terapeuti e ricercatori (spec. della Bio-fisica). Precisando campi specifici di applicazione: potenziamento del sistema immunitario, riduzione dei radicali liberi e dello stress ossidativo e del conseguente processo di invecchiamento ed indebolimento organico. In particolare riferendosi ad antichi esercizi di Hatha Yoga, Kundalini, Kriya e Tantra Yoga ma abbinando numerosi trials clinici in ambito delle NeuroScienze, e della Biologia Molecolare. Anche utilizzando le vibrazioni del suono, dei mantra e del canto degli armonici, ed altre metodiche di origine ancestrale ma utilizzate da alcuni studi avanzati dell’ Epigenetica e della Psico-quantistica

Da anni si occupa di Comicoterapia e yoga della risata nonché dell’espressione ludica del potenziale creativo personale attraverso le Discipline Olistiche. Collabora con varie realtà in Italia ed all’Estero.

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!