Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a pagamento
Data inizio: 01/06/2019
Data fine: 02/06/2019
Orari: sabato 9.00-18.00 domenica 9.00-13.00
Indirizzo: via dei Bruni 1
Città: Firenze
Provincia: Firenze
Nazione: Italia
Regione: Toscana
Stili: Meditazione

Contatti

Riferimento: Gabriele Gailli
Telefono: mostra numero

1/2 giugno un evento davvero speciale e un invito a tutti i ricercatori e agli studiosi Yoga.
Torna a Jiva un grande amico e studioso, Jaques Vigne per un seminario davvero imperdibile:
‘L’apertura del cuore’
Ecco come Jaques descrive il workshop;

“Lo scopo delle pratiche spirituali è diminuire l’ego e sviluppare la non-dualità tra il mondo e l’assoluto che rende l’etica completamente naturale: non facciamo del male agli altri, proprio come la mano non danneggia, a priori, altre parti del corpo. Per aiutarci, c’è allo stesso tempo la comprensione data dalle meditazioni analitiche e l’intensificazione dell’altruismo dato concentrando le meditazioni su questa qualità.
Anche l’Hatha-yoga, insegna ad andare oltre le paure sul corpo e sulla mente, facendo circolare energia e aprendo il torace, si inizia fisicamente ad aprire il cuore. La meditazione altruistica dovrebbe idealmente diventare naturale quanto respirare.
Per il seminario di sabato 1 e 2 giugno:

Meditazioni pratiche e scientifiche con l’aiuto dell’equilibrio dei sistemi simpatico e parasimpatico.
Il nostro tono vitale e le nostre emozioni fondamentali si basano sul sistema autonomo. Il rilassamento profondo è una attenzione sul “tono vagale”, che viene collegata alla stimolazione simpatica, e agli stati profondi di coscienza arrivando a un “doppio stimolo” dei due sistemi. Ciò fornisce una griglia di lettura abbastanza semplice per organizzare le pratiche di meditazione. Una buona vigilanza su questo equilibrio del sistema vegetativo permetterà di mantenere l’equilibrio, e come il funambolo, di non cadere da una parte o dall’altra, vale a dire, né nella sonnolenza, né nell’eccitazione”

Questa è l’unica data a Firenze per conoscere Jacques Vigne, psichiatra parigino che da venti anni vive in India dove pratica e studia gli effetti della meditazione sulla mente. Autore di libri come: Vijayânanda. Un medico francese in Himalaya. Diario di un cammino spirituale, Dalla depressione alla rinascita. Luci del vuoto, Meditazione, emozioni e corpo cosciente. Le pratiche meditative alla luce delle neuroscienze, L’ urgenza di una meditazione laica. Per la cura di sé e degli altri. Le offerte saranno interamente devolute a enti e organizzazioni benefiche.

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!