Prezzo: a pagamento
Data inizio: 21/06/2019
Data fine: 23/06/2019
Orari: 8-18 - il 31 : 18-20
Indirizzo: Via al Mesco
Città: Monterosso al mare
Provincia: La Spezia
Nazione: Italia
Regione: Liguria
Stili: Yin Yoga

Contatti

Riferimento: Luca
Telefono: mostra numero

Il PYM ® – Prana Yoga Miofasciale ®, è un percorso innovativo che affonda le proprie radice nell’hatha yoga tradizionale e soprattutto nello sviluppo Yin Yoga e Gentle Restorative Yoga.

Solidamente sostenuto dalle più antiche ed afficaci pratiche respiratorie e “praniche” dello Yoga del Respiro o PRANAYAMA, il percorso PYM ® – Prana Yoga Miofasciale ® si focalizza in particolare su alcuni stati dolorosi e di stanchezza cronica, inizialmente spesso sottovalutati ma che poi diventando sempre più acuti ed invalidanti spesso sfociano nella cosiddetta Sindrome di Fibromialgia.

La parola “fibromialgia” deriva dalle parole greche “dolore”, “muscoli” e “tessuti fibrosi”: si tratta infatti di una malattia che provoca dolore all’apparato muscolo-scheletrico e, in particolare, tensione muscolare diffusa, astenia e altri sintomi che possono essere piuttosto variabili. La fibromialgia può colpire in forme più lievi, facilmente risolvibili con un lavoro sui sintomi, oppure o in forme più gravi, che richiedono terapie più complesse.
La fibromialgia è una malattia silenziosa, semi sconosciuta ma terribile: ti toglie forze ed energie, ma è difficile da diagnosticare, al punto che chi ne soffre (e in Italia sono oltre 2 milioni di persone, il 95% donne) viene spesso definito “malato immaginario“. E si arriva a perdere lavoro, affetti, vita sociale.
Perché la fibromialgia dà dolore e stanchezza cronici, ma dagli esami del sangue è quasi impossibile diagnosticarla.
Una sorta di “malattia fantasma” che a fatica viene diagnosticata (come l’artrite reumatoide), si cura in modo ancora non specifico (anche se ci sono novità interessanti su farmaci e cure) e soprattutto non viene riconosciuta. Chi ne soffre racconta di non essere creduta (perché sì, colpisce nella maggior parte dei casi le donne), di dover “convincere” perfino i medici di avere dolore in tutto il corpo, e di non riuscire a fare una vita normale. La famiglia, poi, sminuisce, sottovaluta, e quel che è peggio…spesso …ironizza.
«La fibromialgia non si vede, non lascia segni sulla pelle o causa ferite che gli altri possono vedere. E’ un solitario dolore disperato». (come riferiscono centinaia di donne e persone colpite da queste sindrome, subdola e progressiva…fino ad esiti tragici)

Sulla fibromialgia esiste ancora molta ignoranza, anche da parte dei medici. Non è facile trovare un medico di base in grado di riconoscere i sintomi, oppure di inviare dallo specialista giusto. E anche tra gli specialisti, ci sono parecchie differenze. Una cosa è ormai certa e scientificamente provata: una sana e calibrata attività fisica e soprattutto psico-fisica (
che coinvolga corpo e mente, ma si potrebbe dire anche… emozioni, respirazione e spiritualità ) ha effetti davvero terapeutici su questa malattia, fino a risultare davvero risolutivi (senza dimenticare lo stile alimentare e l’approccio mindfulness)

Il PYM ® – Prana Yoga Miofasciale ® da oltre quindici anni si sta rivelando un programma di esercizi e pratiche di solida tradizione orientale ma adattato alle esigenze delle donne ed uomini occidentali.
Dona il meglio di sé in contesti Open Air, all’aria aperta infatti si lavora meglio ed ancora di più in vicinanza del mare . Distensive e salutari camminate vanno poi a completare il percorso. Adatto a tutti (anche a specialisti del settore, giovani insegnanti, ma anche persone totalmente inesperte, che saranno guidate con esercizi personalizzati ad hoc)

Formula All Inclusive (tutto compreso: 2 pernott.+colaz+cena+ corso ed attività) : 220euro (prenotando entro il 18 Maggio, successivamente 280euro)