Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a partire da 30€
Data inizio: 07/02/2020
Data fine: 09/02/2020
Orari: dalle ore 9.30
Indirizzo: Via Francesco Lomonaco 3
Città: Napoli
Provincia: Napoli
Regione: Campania
Stili: Ashtanga yoga

Contatti

Riferimento: Suryael Yoga School Napoli
Telefono: mostra numero
Whatsapp: 39081 18235245
Insegnanti: Susanna Finocchi
Strutture: Suryael Yoga School Napoli

Susanna Finocchi Astanga Weekend Practice LED Primary serie and MYSORE class

Naples 7-9 Febbraio 2020
Suryael Yoga School Napoli Via Lomonaco 3 Napoli

Programma
Venerdi 7 Febbraio
18.30 Prima serie guidata con il conteggio in Sanscrito.

Partecipare ad una classe guidata e’ un’ottima occasione per conoscere il sistema del vinyasa, per incrementare flessibilità, forza e resistenza . Aiuta a mantenere la mente calma e più concentrata anche nell’ osservare gli extra aggiustamenti che naturalmente si creano durante la propria pratica quotidiana.

Sabato 8 Febbraio

8-10.30 Mysore Style I principianti possono partecipare e praticare fino a janu sirsasana a
Domenica 9 Febbraio

8-10.30 Mysore Style. I principianti possono partecipare e praticare fino a janu sirsasana a
Costs /Contributo: Full Week End practice ( 3 pratiche) 70eu ( + tessera per i non soci)
Drop in 30eu

About the Teacher: Susanna Finocchi

Susanna romana d’origine, vive ed insegna Yoga a Copenhagen dal 2000, e’ “autorizzata livello 2” da Sri K. Pattabhi Jois e R. Sharath Jois, dell’Istituto KPJAYI di Mysore in India. Susanna insieme al suo compagno Jens Bache ha fondato e coodirige la yogashala “Astanga Yoga Copenhagen” che ha organizzato ed avuto l’onore di ospitare Sharath Jois in agosto 2017, un fantastico workshop con 450 persone arrivate da tutto il mondo, nel 2015,2013, 2011, 2009 e nel 2006 anche Guruji (Sri K.Pattabhi Jois), accompagnato da Saraswathi e Sharath. Dal 2003 si è recata annualmente in India a Mysore per studiare ed approfondire la pratica con il suo insegnante R.Sharath Jois e Guruji, mentre i suoi primi viaggi furono nel 1995 e 1996.

Ha iniziato a praticare Astanga Yoga a Roma nel 1993 e dal 1997 lo insegna regolarmente prima in Italia e poi a Copenhagen, mentre più recentemente offre workshop in Italia, Germania e occasionalmente Olanda o altri paesi europei.

Studia Sanscrito all’ Universita’ di Copenhagen e quando si trova a Mysore, studia chanting, sanscrito, filosofia con Lakshimish Bhatt, Dr. Jayashree e Prof. Narasimhan. Per l’insegnamento trova inspirazione da Eddie Stern, Peter Sanson e Prof. Ken Zysk e Prof. Erik Sand dell’ Università di Copenhagen.

Da sempre interessata in attività fisiche, introspezione, filosofia ed uso di medicine naturali Susanna trova nella pratica di Astanga Yoga la perfetta sintesi di tutti questi elementi.

About the teacher : Susanna Finocchi

She has been teaching in Copenhagen since we opened in 2000. Susanna is teaching all the morning mysore classes and also some afternoon mysore classes. Occasionally she gives special classes with topics for the students to deepen their understanding of Ashtanga yoga.

Susanna started to practise in 1993 and already in 1995 she went to Mysore for the first time to study with Sri K. Pattabhi Jois coming back in 1996 .She has since 2003 returned to Mysore to Guruji and Sharath every year. In 2004 she received her authorisation to teach. In July 2009 she completed the first “Special Training Course” with Sharath in Mysore for already authorised teachers receiving Level 2 to teach the full intermediate series

Key points of Susanna’s teaching:

– Develop your own yoga practice.

The asana practice is the core of the teaching in the school and the starting point for the other limbs of Ashtanga yoga. This is the tool to find our way to acceptance of ourselves and love with a good health, joy of life and self-development. Through the practice you create an inner space with the feeling of freedom and possibilities though we often in the beginning just feel the limitations.

– Relationship between teacher and student is based on trust.

The relationship is developed in the contact between the teacher and the student and cannot be forced be either one. The teacher must start in the present situation to take care of the student and his or her needs with the aim to make the student take care of him or herself in developing the inner teacher.

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!