Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: fisso 30€
Data inizio: 01/10/2019
Data fine: 30/06/2020
Orari: Lunedi e giovedi
Indirizzo: Via Romana 47
Città: Nettuno
Provincia: Roma
Nazione: Italia
Regione: Lazio
Stili: Hatha yoga

Contatti

Riferimento: Anna Maria Falbo
Telefono: mostra numero
Whatsapp: 393296170865
Insegnanti: Anna Maria Falbo

Lo Yoga per bambini è una disciplina formativa per la crescita armoniosa e consapevole del bambino.
Lo Yoga è una disciplina che se seguita fin dalla più tenera età, può diventare uno degli strumenti più preziosi di prevenzione di ogni disagio. E’ un vero e proprio percorso educativo per uno sviluppo armonico di mente, coscienza e corpo per una crescita sana e armoniosa.
Lo STRESS, l’ANSIA, la DEPRESSIONE, la RABBIA sono emozioni che colpiscono sempre più anche l’infanzia ed è per questo che lo Yoga , la cui efficacia è riconosciuta anche dal mondo scientifico, viene sempre più proposto anche ai bambini . Un corso di yoga per bambini e ragazzi offre anche ai più giovani, abituati ormai a ritmi di vita sempre più aggressivi e frenetici, la possibilità di sperimentare una disciplina che li potrà aiutare a raggiungere un equilibrio e un’armonia fisica e mentale.
Lo yoga infatti, agisce sul corpo in modo completo: attraverso le varie posizioni si tonificano i muscoli e si sciolgono le articolazioni, si migliora la circolazione, si rafforza l’apparato respiratorio e si equilibra il sistema nervoso. Gli allievi impareranno a rilassarsi e a diventare più calmi e sereni, acquisendo anche maggiore memoria e concentrazione

Obiettivi del corso
Il programma sarà finalizzato:
– a prevenire un corretto allineamento della colonna vertebrale,
– a stimolare la fantasia e la creatività, migliorare l’attenzione, sviluppare la capacità di concentrazione, la memoria e l’apprendimento;
– ad acquisire fiducia in se stessi;
– ad acquisire responsabilità e rispetto verso gli altri e l’ambiente;
– ad acquisire un buon equilibrio statico e dinamico;
– all’ ascolto di se stessi, delle proprie sensazioni e percezioni, al riconoscimento delle proprie emozioni (rabbia, aggressività, paure, ecc.) e al controllo delle stesse;
– all’acquisizione di tecniche di respirazione e di concentrazione per favorire il rilassamento mentale e psichico.

Metodologia e strumenti della didattica:
In una lezione di yoga per bambini si terrà conto innanzitutto dell’età.
I gruppi saranno costituiti da non più di dieci bambini. La fascia d’età può essere così suddivisa:
da 6 a 9 anni oppure da 10 a 13 anni.

Gli strumenti della pratica yoga sono:
• gli Asana (le posture)
• il Respiro ( tecniche respiratorie )
• il Rilassamento
• la Concentrazione

La metodologia si realizza in attività esperienziali.
Attraverso racconti e giochi i bambini vengono stimolati a costruire un percorso che li porta gradualmente ad assumere le posizioni yoga. Con il corpo, divertendosi, impareranno a fare asana che ci ricordano animali, piante o cose come il gatto, la candela, il cobra, l’albero, il guerriero , ecc. realizzandole attraverso la concentrazione, l’ascolto e una corretta respirazione.
Una lezione di yoga, della durata di circa 1 h a settimana comprende:
1. Fase di preparazione del corpo: giochi e movimenti per il riscaldamento e lo scioglimento articolare
2. Asana: posizioni da seduti, supini, proni, in piedi, torsioni
3. Esercizi sul respiro: specifiche tecniche di rieducazione alla corretta respirazione
4. Fase di rilassamento psico-fisico con presa di coscienza di tutto il corpo e del respiro
5. Breve concentrazione su semplici oggetti e figure
6. Brevissima fase di silenzio finale dove i bambini ascoltano i cambiamenti che ha portato in loro la pratica yogica.
7. Condivisione finale dove, se vogliono, possono esprimere le esperienze e le sensazioni provate, verbalmente o attraverso la pittura, il disegno.
8. Disegni e/o colorazione di qualche mandala per stabilizzare l’attenzione e sviluppare la creatività.

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!