Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: fisso 320.00€
Data inizio: 23/07/2021
Data fine: 25/07/2021
Orari: Arrivo nel pomeriggio
Indirizzo: Via Circonvallazione, 20
Città: Passo del Tonale
Provincia: Trento
Nazione: Italia
Regione: Trentino Alto Adige
Stili: Yoga e Trekking

Contatti

Riferimento: Giorgio Fascio
Telefono: mostra numero
Insegnanti: Stefania Clementi

Weekend Yoga & Trekking, il silenzio dei passi

Hai mai ascoltato il silenzio dei passi?
Una breve fuga dalla quotidianità per chi ama la natura, il trekking, lo yoga e l’avventura. In queste giornate andremo a riscoprire la connessione con noi stessi e con la natura. Sarà l’occasione per rallentare, per dedicare attenzione alle cose semplici, per riscoprire ciò che conta davvero, grazie alle pratiche di yoga, alla meditazione e a lunghe camminate nei boschi, ascoltando il silenzio dei passi.

BENEFICI

I benefici di questa esperienza:
– Imparare a rallentare e ascoltare il silenzio dei passi
– Godersi la bellezza del Ghiacciaio Presena a 3.000 m
– Scoprire luoghi che sono stati teatro della prima guerra mondiale
– Ritrovare il proprio benessere grazie a yoga e meditazione
– Riscoprire il contatto con la natura e con sé stessi
– Tornare alla propria quotidianità sentendosi rigenerati

PROGRAMMA

Programma del weekend:

VENERDI 23 LUGLIO
Arrivo nel pomeriggio al Passo del Tonale (ritrovo alla partenza seggiovia Valbiolo).
Camminata di un’oretta fino a raggiungere il forte Zaccarana, dove faremo una pratica di yoga e meditazione, per ritrovare la consapevolezza del respiro, del corpo e della mente.
Rientro in hotel a piedi.
Cena e pernottamento presso Hotel delle Alpi al Passo del Tonale.

SABATO 24 LUGLIO
Colazione e partenza per l’escursione alla “città morta”, resti di un villaggio militare austro-ungarico posto a quota 2500 metri circa. Non è difficile immaginare come queste rovine fossero un tempo l’ultima tappa per i soldati prima di proseguire per gli avamposti e le prime linee austriache tra cima Biolca, Monte Tonale orientale e quota 2841.
Pranzo al sacco e rientro in hotel nel pomeriggio.
La giornata terminerà con una lezione di yoga rilassante prima di cena.
Pernottamento in hotel.

DOMENICA 25 LUGLIO
Risveglio con una pratica di Yoga e meditazione. Sarà una lezione in cui andremo a risvegliare il corpo attraverso Surya Namaskar (saluti al sole), una sequenza energizzante e riscaldante praticata al mattino per iniziare la giornata con la giusta energia.
Prima colazione e salita con la cabinovia al Ghiacciaio Presena a 3.000 m.
Pranzo libero e rientro

Insegnanti

Chi ti accompagnerà nell’esperienza:

Stefania Clementi, Insegnante di Yoga
“Ho iniziato il mio percorso di studi in India, dove mi sono avvicinata all’Hata Yoga della tradizione, per poi proseguire con una specializzazione in Vinyasa Krama e Tantra Yoga Tradizionale. Il mio stile coniuga le conoscenze profonde della cultura indiana, la pratica spirituale e le esperienze maturate in diversi paesi del mondo. Il mio metodo è orientato all’ascolto più che alla performance e le mie lezioni sono il giusto equilibro tra corpo, mente e respiro, per riscoprire uno stile di vita dedicato al benessere fisico, mentale e spirituale.”

Ottavio Zani, Accompagnatore di media montagna
“Sono un viaggiatore a piedi, in bicicletta, in motocicletta e in generale con mezzi poco convenzionali. Tra 1 km e l’altro, ho scattato fotografie, incontrato gente, scritto pagine di storie e racconti dei luoghi che ho visitato e delle persone che ho conosciuto. Alcune di queste esperienze sono diventate due libri di grande successo. Sono accompagnatore di media montagna appassionato di cammino in tutte le sue forme e ho fatto di questa passione una professione che mi ha permesso di accompagnare persone di tutte le età in moltissime destinazioni italiane ed internazionali. Il mio motto e’: ”arrivare alla meta è solo una questione di sorrisi i quali valgono molto più dei passi”

Per chi è adatto?

Le pratiche di yoga saranno accessibili a tutti, sia per chi si avvicina allo yoga per la prima volta, sia per chi è già un praticante esperto. Le lezioni sono pratiche di Hata Yoga/Vinyasa Krama secondo lo yoga tradizionale appreso durante i miei numerosi viaggi in India.
E’ richiesta una minima preparazione fisica. Non è un trekking impegnativo dal punto di vista tecnico, ma richiede comunque un allenamento minimo per poter affrontare una salita di qualche ora a pendenze variabili.

Info e costi

Costi e condizioni:
€ 320,00 per persona in camera doppia. I posti sono limitati

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!