Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a partire da 390€
Data inizio: 28/07/2023
Data fine: 30/07/2003
Orari: Tutto il giorno
Indirizzo: Loc. Tana N°63
Città: Pietralunga
Provincia: Perugia
Nazione: Italia
Regione: Umbria
Stili: Ayurveda, Hatha yoga, Ritiro Yoga

Contatti

Riferimento: Maurizio Di Massimo
Telefono: 3495331979
Strutture: La Valle Dell'om

Le pratiche di purificazione dello yoga seminario teorico-pratico

Un weekend dedicato a conoscere e mettere in pratica le pratiche di purificazione dello yoga, gli shatkarma, confrontati ed integrati con i principali pancha karma dell’ayurveda.

Gli shat karma sono il nucleo autentico dell’hatha yoga e preparano il corpo alle successive pratiche di asana, pranayama, mudra e banda, comprendono diverse tecniche, norme ed indicazioni per disintossicare l’intero organismo.
Non agiscono solo a livello fisico, coinvolgono anche una dimensione esistenziale più profonda, attraverso la stimolazione e la regolazione dell’energia pranica e delle relazioni psicosomatiche che legano intimamente corpo e mente.

Due possibilità di partecipazione

Intero Retreat > dal 24 al 30 luglio 2023 (scopri i dettagli)
Weekend > dal 28 al 30 luglio 2023 

Temi di riferimento


Yoga
Attività quotidiane di asana, scuola del respiro e pranayama.
Pratiche di rilassamento, yoga nidra e meditazioni dalla tradizione yoga.

Ayurveda
Ruolo e importanza di agni – fuoco metabolico.
Introduzione ai pancha karma ayurvedici – si applicheranno i sistemi più accessibili e integrabili con il nostro programma.
Dinacharia – routine quotidiana ayurvedica: neti, body brushing, oleazioni.

Shat karma
Purificazione psico fisica con le tecniche degli shat karma.
La maggior parte delle tecniche degli shat karma sono una sorta di idroterapia interna e coinvolgono ogni distretto corporeo: dalle prime vie respiratorie, al cavo orale, fino agli intestini.
Secondo i principi ayurvedici, gli shat karma partecipano all’equilibrio dei dosha.
Alcune di queste pratiche richiedono una consapevolezza corporea e uno stato di salute che non le rendono accessibili a tutti e verranno illustrate teoricamente; altre saranno facilmente applicabili in una routine quotidiana.


Tradizionalmente gli shat karma sono suddivisi in sei (shat) gruppi di pratiche, di azioni (karma):
– Neti: pulizia e drenaggio delle prime vie respiratorie con acqua, sale e azioni respiratorie.
– Dhauti: una serie di tecniche per la purificazione esterna ed interna del corpo.
– Basti: per agire sull’ultimo tratto dell’intestino.
– Nauli: azione e controllo dei muscoli dell’addome e del diaframma per creare un automassaggio profondo su tutti gli organi interni.
– Kapalbhati: esercizi di respirazione per pulire la parte frontale della testa (kapal)
– Trataka: metodiche di sviluppo della concentrazione

Shankhaprakshalana
Tra gli shat-karma una particolare tecnica denominata shankhaprakshalana riveste un ruolo speciale come metodo di purificazione dell’intero organismo: è una efficacissima “idroterapia” interna che coinvolge tutto l’apparato digestivo e il processo metabolico.
Per la sua azione così profonda si integra perfettamente nei vari percorsi di disintossicazione stagionali, naturopatici o terapeutici; nella tradizione yoga viene indicata come la migliore preparazione per i programmi di meditazione.
Questa pratica verrà integrata con le conoscenze della tradizione occidentale del sistema Kousmine, della dieta Mayr, della idrocolonterapia e della visione ayurvedica delle prakriti (biotipologie costituzionali).
La partecipazione a questa pratica dovrà essere concordata con il conduttore previo colloquio preventivo e valutazione della condizione di salute personale.

Mente e meditazione
La componente psichica partecipa attivamente ai processi di salute e di equilibrio nel corpo. L’essere umano secondo la visione dello yoga, è una entità inseparabile di corpo, mente e spirito.
Mente, meditazione e coscienza secondo la tradizione yoga.
Processi meditativi e tecniche di rilassamento – yoga nidra – e meditazione.

Alimentazione
L’alimentazione proposta sarà esclusivamente vegetariana o vegana su richiesta.
Il menù comprende colazione a buffet dolce e salata, pranzo e cena a buffet.
A disposizione tisane, frutta fresca e frutta secca.

Natura
L’immersione nella natura porta profondi benefici e salutari stimolazioni all’intero organismo, la scienza ci parla di biofilia o effetto natura, la tradizione giapponese come shirin -yoku.
La permanenza all’aperto e tra gli alberi sarà nel nostro programma quotidiano.

Preparazione
Per rendere efficace l’azione disintossicante verrà consigliata una fase di preparazione ed una fase di ripresa, entrambe proporzionali ai tempi di purificazione, o eventuale digiuno, e alle esigenze personali.
Per favorire l’azione depurativa pima e dopo l’incontro, saranno fornite indicazioni di fitoterapia ayurvedica e tradizionale, di naturopatia e suggerimenti alimentari mirati.

Giornata tipo


– 7.00
Body brushing (spazzolatura della pelle e spugnature con aceti aromatici)
Gargarismi con olio di girasole e oli essenziali
Jiva dhauti, pulizia della lingua
Jala Neti, pulizia delle prime vie respiratorie
Pratica di yoga mattutina – respirazione
– 8.30-9.30 Colazione
– 9.30 Lezione teorico-pratica
– 13.00 Pranzo
– 14.00 – 15.00 Riposo
– 15.00 Lezione teorico-pratica
– 18.30 Pratiche di rilassamento – meditazione – camminata
– 20.00 Cena
– Approfondimenti, libero confronto, tempo libero

Contributo di partecipazione


Arrivo alle ore 10.00 di venerdì 28 e conclusione delle attività alle 15.00 di domenica 30 luglio (inclusivo della pratica di shankhaprakshalana).
Alloggio in camera tripla condivisa* 390
Alloggio in camera doppia condivisa 450
Alloggio in camera doppia, uso singola 550
* Le stanze triple saranno attivate a seconda delle richieste di partecipazione.

Dove


La Valle dell’Om – Bio Agriturismo – Pietralunga – PG
Un casolare immerso nel verde dell’Appenino umbro-marchigiano, con una tenuta che comprende terreni e boschi, ad utilizzo esclusivo per la nostra attività.
Una sala interna ed una struttura per attività esterna, immersa nella natura.

Iscrizioni


info@yogarasapesaro.it
Claudia Stefenelli – 349 533 19 79
Maurizio Di Massimo – 320 944 90 27

Conduzione


Maurizio Di Massimo
Insegnante di yoga abilitato presso la Federazione Italiana Yoga e la Bihar School of Yoga (India), socio ordinario iscritto allo YANI (Yoga Associazione Nazionale Insegnanti) e operatore yoga ayurveda (Istituto Himalayano di Ricerche in Ayurveda).
Conduce dal 1981, corsi di yoga, meditazione e dal 1989, incontri residenziali sulla purificazione psicofisica attraverso la naturopatia yoga-ayurveda e il digiuno terapeutico.
Fondatore di Yoga Rasa – Centro yoga, ayurveda e meditazione e dell’Associazione Arbor Mater in Pesaro. Naturopata, erborista specializzato in indirizzo spagirico ed ayurvedico.

Coautore dei testi:
– Planta Medica. Le erbe officinali tra scienza e tradizione (2005 – Ed. Provincia Pesaro -Urbino)
– Ritorno alle radici – Le piante spontanee per l’alimentazione e la salute (2015 – Ed. Aboca).
Per Ed. Aboca, nella collana “Cultura e salute delle piante selvatiche” dedicata all’uso fitoalimurgico delle piante spontanee: Le radici (2018), Le gemme e i germogli (2019), Le foglie (2020), I Fiori (2022).
Per Macroedizioni:
– Sane abitudini per invecchiare bene, dalla scienza e dalla tradizione i rimedi per mantenersi in salute (2021).

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!