Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a partire da 1350€
Data inizio: 26/09/2020
Data fine: 25/07/2021
Orari: 9:30 - 18:30
Indirizzo: via Virgilio Melandri 36
Città: ROMA
Provincia: Roma
Nazione: Italia
Regione: Lazio
Stili: Hatha yoga

Contatti

Riferimento: CLAUDIA CIOLLI
Telefono: mostra numero
Insegnanti: CLAUDIA CIOLLI, D'ERME, BRITTI, DITOMA, PROCOPIO

SINTESI DEL PROGRAMMA DI 250 TTC YOGA

CULTURA E FILOSOFIA INDIANA
Inquadramento storico: le origini dello yoga
Studio dei testi principali
Studio di gruppo e analisi di alcuni dei passi principali dei testi antichi.

ANATOMIA
Anatomia e fisiologia generale
Anatomia e fisiologia applicate alle asana.
Anatomia e fisiologia applicata…analisi individuale corpo e postura.
Sistema nervoso centrare e periferico.
Meridiani e Organi.

POSTURA E PROPRIOCETTIVITA
Percezione del corpo nello spazio.
Contrazione e decontrazione.

ASANA
Aspetto fisico, mentale, simbolico.
Asana principali:

ASANA FONDAMENTALI E ASANA IN PIEDI
● Tadasana
● Adho Mukha Svanasana
● Virabhadrasana I
● Virabhadrasana II
● Virabhadrasana III
● Utthita Parvsakonasana
● Utthita Trikonasana
● Utkatasana

ASANA DI EQUILIBRIO IN PIEDI
● Vrksasana
● Garudasana
● Ardha Chandrasana
● Utthita Hasta Padangustasana

ASANA DA MEDITAZIONE E RILASSAMENTO
● Savasana
● Siddhasana e Sukhasana
● Brahmasana

ASANA CON FLESSIONE DEL BUSTO ALL’INDIETRO
● Bhujangasana
● Urdhva Mukha Svanasana
● Salabhasana
● Dhanurasana
● Supta Virasana
● Matsyasana
● Setu Bandha Sarvangasana

ASANA CON FLESSIONE DEL BUSTO IN AVANTI E ROTAZIONE ESTERNA DELLE GAMBE
● Uttansana
●Parsvottanasana
● Prasarita Padottanasana
● Baddha Konasana
● Gomukasana
● Pachimottanasana
● Janu Sirsasana
● Upavista Konasana
● Adho Mukha Virasana

ASANA IN TORSIONE
● Parivritta Parsvakonasana
● Parivritta Trikonasana
● Parivritta Ardha Chandrasana
● Ardha Matsyendrasana
● Jathara Parivartanasana

ASANA DI FORZA
● Navasana
● Chaturanga Dandasana

ASANA IN INVERSIONE
● Salamba Sarvangasana
● Halasana
● Sirshasana

PRANAYAMA
Studio del pranayama e delle sue finalità secondo la tradizione;
Il respiro e la sua gestione nella pratica delle asana;
Il Respiro nella gestione delle emozioni;
Il pranayama e i tre Guna;
La respirazione come atto di purificazione;
Educazione alla respirazione;
Respiro, tecniche, tempi e ritmi;
Le posture per una migliore pratica del pranayama;

Tecniche di pranayama basilari:
anuloma-viloma,
ujjayi,
surya-bhedana,
chandra-bhedana bhastrika,
bhramari,
shitali,
sitkari,
plavini;
MANTRA YOGA, suono e vibrazioni
Il mantra-yoga;
Origine e significato del mantra;
Distinzione tra kirtan e bhajan;
meditazione sul japa;
Pratica dei mantra e Mahamantra;
Il suono crea la forma: dalla filosofia agli esperimenti di fisica acustica;
Cenni sulla fisiologia dell’emissione vocale e dell’esperienza uditiva
Suoni e stati d’animo;
Studio di mantra tradizionali. Loro origine, significato e identificazione spirituale e religiosa. Pratica;
Il mantra Om Namah Bhagavate Vasudevaya;
Il suono e il prâna: attraverso la pratica di varie combinazioni di suoni vocali;
Affinare la sensibilità ai fenomeni energetici che si creano nel corpo e nella mente;
I bîja-mantra in relazione ai chakra;
Introduzione al mantra Om origine, simbolismo, significato. Pratica counseling relazionale per l’insegnante di yoga.
I mudra
Origine
connessione ai chakra
mudra e ayurveda

Tecniche di meditazione
Significato di meditazione in Oriente e in Occidente;
Significato di nirodha;
Stati mentali: dispersione, concentrazione, sospensione;
Relazione con le altre vie dello yoga;
Classificazione delle tecniche;
Influenza della posizione seduta e dello stato della colonna vertebrale;
Consapevolezza nella vita quotidiana;
Consapevolezza dei pensieri;
Tecniche ausiliare;
Tecniche di visualizzazione;
Concentrazione su supporti esterni.

AYURVEDA
Tecniche della salute e del benessere, i dosha e i marma.

AREA LOGISTICA
Come Organizzare e condurre le classi di yoga in base alle fasce di età
Come Organizzare e condurre le classi di yoga in base all’esperienza o a problematiche fisiche;
Creazione di dispense, slide per la didattica
Deontologia professionale dell’Insegnante
Etica e metodologia:
Gli ostacoli che si possono incontrare sulla via dello yoga;
Le problematiche e le responsabilità dell’insegnante
Come strutturare una lezione di hatha-yoga;
Accoglienza e osservazione degli allievi;
I vari modi per aprire una seduta. Tecniche di scioglimento e di riscaldamento;
Come strutturare e condurre una sequenza di asana. Esempi di sequenze;
Come introdurre, in che misura e ordine i vari gruppi di posture;
L’importanza dell’attenzione durante l’esecuzione delle pratiche per evitare eventuali danni agli allievi;
Come e dove introdurre spiegazioni relative ai benefici e alle controindicazioni delle posture;
I chakra e la fisiologia sottile I chakra nella scienza della relazione con gli altri;
Come concludere una seduta (rilassamento, yoganidrâ, meditazione);
Concentrazione e meditazione in una seduta di yoga.

AREA COMUNICAZIONE
– Tecniche di Comunicazione (frontali e sul web-utilizzo sito e social)
– Parlare in pubblico
– ascolto attivo e relazione d’aiuto

AREA FISCALE
Libera professione elementi di base gestione P. Iva
Gestione fiscale ASD

REQUISITI PER ACCEDERE AL CORSO
Inviare un CV alla segreteria corsi. E-mail: tempio5elementi@gmail.com
(indicare eventuali esperienze yoga o discipline orientali e insegnanti)

TITOLI RILASCIATI
Diploma della Scuola di Formazione YOGA ROMA NAMASTE.
Diploma di Istruttore Yoga CSEN (Centro Sportivo Educativo Nazionale), ente di promozione sportiva, riconosciuto dal CONI (D.lgs. 242 del 23/7/99 Delib. Cons. Naz. CONI 1224 del 15/5/2002), dal Ministero dell’Interno nelle sue finalità assistenziali (D.M. 559/C 3206-12000 – A (101) del 29-02-1992) e dal CIP (Prot. N° 496 del 31/10/2012).
Il titolo conferito è riconosciuto a livello Nazionale e Internazionale ed è convertibile Yoga Alliance (Italia) International.

Lo stesso permetterà l’inserimento nell’albo dei tecnici CSEN / CONI con conferimento del relativo Tesserino Tecnico.

DOCENTI RESPONSABILI DEL CORSO

Coordinatrice del corso
CLAUDIA CIOLLI
Maestro Yoga 1500 E-RYT Yoga Alliance (Italy) International.
Maestro Yoga CSEN – CONI.
Maestro IV Duan Kung Fu tradizionale e Tai Chi Chuan.
Operatore e formatore in Riflessologia Plantare e Massaggio della Mano.
Insegnante Pilates BarreConcept (UK) – Pilates e Yoga su SUP (indoor e outdoor).
Pubblicazioni:
“Il Gioco dell’OM – Manuale di Yoga per bambini” – 2019;
“Manuale di Ginnastica Taoista e Tai Ji Quan in Gravidanza” – 2017;
nonché articoli su varie riviste Nazionali e video-documentari per il TaiJi e lo Yoga in Gravidanza per la rete televisiva Televisa Mexico.
Non si dedica alla sola formazione, ma all’insegnamento delle discipline di cui sopra, ad adulti e bambini per 12 mesi all’anno da circa 30 anni.
Ha studiato in Italia, Francia, USA, UK e Cina e collaborato con il Maestro Bachir (Libano) e la Maestra Prinster.

Settore Motorio e Psico-energetico – MTC/Ayurveda
ERNESTO SIMONE D’ERME
Laurea in Scienze Motorie.
Laurea in Psicologia.
Iscritto all’Ordine degli Psicologi del Lazio con il n. 25514.
Diploma conseguito presso l’Università di Pechino in Medicina Tradizionale Cinese e massaggio TuiNa.
Maestro Kung Fu Tradizionale e Tai Chi Chuan VI Duan – TDS e Krav Maga – Shui Jiao

Introduzione Ayurveda
SONIA BRITTI
Giornalista Eno-gastronomica e scrittrice
Diploma in Alimentazione e Medicina Ayurvedica (Londra)
Insegnante Acqua-Gym.

Introduzione Anatomia/Fisiologia
FRANCESCO PROCOPIO
Fisioterapista in Roma.
Laurea in Fisioterapia presso l’Università degli studi di Roma la Sapienza (Umberto I – 110/110).
Divulgatore scientifico.

Settore Psicologico-relazionale
KATIA DITOMA
Laurea in Neuroscienze Cognitive e Riabilitazione Psicologica presso l’Università di Roma La Sapienza nel 2012.
Counselor, psicologia scolastica e dell’apprendimento, psicogeriatria e tecniche di intervento psicocorporeo come la mindfulness.
Iscritta all’Ordine degli Psicologi del Lazio con il n. 23538.

Date della formazione
26 – 27 settembre
24 – 25 ottobre
28 – 29 novembre
19 – 20 dicembre
9 – 10 gennaio
27 – 28 febbraio
27 – 28 marzo
24 – 25 aprile
29 – 30 maggio
26 – 27 giugno
10 – 11 luglio
24 – 25 luglio

Da aggiungere a quelle date le ore di tirocinio (minimo 26) e lo studio personale.

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!