Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a partire da 150€
Data inizio: 04/03/2022
Data fine: 07/03/2022
Orari: primo giorno: inizio ore 18 Giorni a seguire: ore 8-19 Ultimo giorno 8-15
Indirizzo: Str. di Bagno Vignoni 12
Città: S. Quirico d'Orcia
Provincia: Siena
Nazione: Italia
Regione: Toscana
Stili: Formazione Insegnanti Yoga, Massaggi, Meditazione, Più stili yoga, Pranayama, Yoga Ormonale

Contatti

Riferimento: Alice, Marta
Telefono: mostra numero
Insegnanti: Gerri Marchese

DETOX MINDFULNESS e THERMAL MEDITATION a BAGNO VIGNONI e VAL D ‘ORCIA

BAGNO VIGNONI è un piccolo borgo sulla Via Francigena, colline davvero straordinarie per un colpo d’occhio struggente e di grande impatto. Famoso per le acque termali fin dai secoli passati, Bagno Vignoni è anche un luogo ideale per il Detox e tutte le pratiche Anti-Aging dall’Hormonal Yoga Balance alla Mindfulness MBSR ai trattamenti energetici di tradizione orientale, dal Thai all’Ayurveda, fino alla reflessologìa plantare ed al Pranic Healing.

Particolare attenzione verrà dedicata al Pranayama ed al naturale riequilibrio della produzione endogena dell’ossido nitrico. Ma anche al percorso Hormonal Yoga Balance, ed in specifico il modulo Hormonal Kundalini .

Per chi voglia rilassarsi ma anche per chi desideri apprendere specifiche metodiche inserite nel percorso, adatto sia ad insegnanti e studenti delle pratiche olistiche sia a semplici utenti ed appassionati.Nello specifico verra anche introdotto il Pranayama NO protocol, basato sulla gestione del meraviglioso principio di vitalità quale l’ossido nitrico o monossido di azoto (NO).L’ossido nitrico (NO) viene prodotto nelle fosse paranasali – un gruppo di quattro spazi pieni d’aria che circondano la cavità nasale. Ciò significa che respirando attraverso il naso, sfruttiamo varie proprietà del NO, tra cui i suoi poteri distruttori di agenti patogeni.

Il prof. Louis Ignarro, premio Nobel per la Medicina nel 1998 (con 2 colleghi) è uno dei massimi esperti di questa straordinaria molecola prodotta dal corpo umano. A condizione di respirare correttamente e con il naso come insegna lo Yoga da millenni.

Recenti studi hanno confermato e rafforzato questa che è ormai una certezza scientifica. Ancor di più è stato dimostrato come il canto possa creare vibrazioni sonore capaci di prevenire la sinusite e impedire le infezioni nei seni paranasali. Particolarmente il canto degli armonici, Overtone Singing che useremo molto in questo ritiro (e che tutti possono apprendere in poche ore con straordinaria soddisfazione e divertimento, ma saprattutto benifici terapeutici ai fini del NO, monossido d’azoto naturale appunto).

Si è in fatto notato e misurato come il movimento d’aria creato dalla vibrazione di determinati suoni aiuta ad aprire i piccoli dotti che collegano il naso ai seni paranasali, permettendogli di drenare correttamente.Quando queste cavità sono ben ventilate, si è visto che le infezioni non hanno alcuna possibilità di stabilizzarsi, grazie all’azione antivirale ed antisettica del NO (monossido di azoto), o ossido nitrico.

Gli studi hanno dimostrato che il ronzio prodotto da alcuni mantra aumenta i livelli di ossido nitrico di almeno 12-15 volte, rispetto alle esalazioni silenziose senza suono.Le esalazioni delle persone con seni paranasali sani tendono ad avere alti livelli di ossido nitrico, indicando che più aria è in grado di fluire tra queste cavità e il naso.Va anche detto che NO è considerato un vasodilatatore – svolge un ruolo nella dilatazione dei vasi sanguigni nei polmoni in modo che l’ossigeno possa essere correttamente assorbito nel flusso sanguigno. Ma secondo un articolo del 1999 degli scienziati Lundberg e Weitzberg, un’altra funzione biologica dell’ossido nitrico è l’effetto che ha sulla crescita di vari agenti patogeni, compresi i virus.

Ciò che questo ci dice è che l’ossido di azoto nelle vie aeree nasali potrebbe essere un’importante prima linea di difesa contro le infezioni. L’esistenza dell’ossido di azoto nell’aria espirata fu scoperta per la prima volta nel 1918. Studi successivi hanno chiaramente dimostrato che quasi tutto questo NO proviene dal tratto respiratorio superiore, con solo un input minore dal tratto respiratorio inferiore e dai polmoni.

L’ossido nitrico (NO) viene inalato in grandi quantità quando si respira attraverso le narici

Le prove suggeriscono che l’espirazione vibratoria nasale (ohm) è anche efficace nello svuotare le fosse paranasali di NO accumulato, portando ad una produzione di ossido nitrico molto maggiore.L’acqua termale di Bagno Vignoni è straordinaria, e proviene da un sottosuolo vulcanico, quindi il lavoro Detox sul Pranayama e sul respiro in genere è particolarmente efficace.

Faremo anche bellissime camminate in modalità Mindfulness Walking e Meditazione Zen lungo i meravigliosi sentieri della Val d’Orcia. Da San Quirico d’Orcia a San Filippo Bagni. Altro meraviglioso luogo termale, libero e gratuito. Ma soprattutto bellissimo e con aria fantastica da inalare . Autentico Detox pranico .

Costi

– 2 Notti in camera Singola : 180 Euro– Per i pasti si adatteremo nelle meravigliose osterie della zona (molto economiche e buone )

L’attività Detox, Pranayama NO protocol, Hormonal Yoga Balance e Thermal Mindfulness MBSR : 190Euro solo 130 Euro Prenotando entro il 2 MARZO

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!