Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a partire da 690€
Data inizio: 20/08/2024
Data fine: 25/08/2024
Orari: 16.00-17.30 (primo giorno), 14.00 (ultimo giorno)
Indirizzo: SP 159 (Scansanese), 98/99 - Località Preselle (al km 60/1)
Città: Scansano
Provincia: Grosseto
Nazione: Italia
Regione: Toscana
Stili: Vacanza Yoga

Contatti

Riferimento: Rritu Chauhaan, Francesco Camerlingo
Telefono: mostra numero
Insegnanti: Rritu Chauhaan, Francesco Camerlingo

L’Arte Del Rilassamento. Ritiro Estivo di Narishvara Yoga e Meditazione Śamatha

“Liberarsi dalle tensioni, il rilassamento e la pace mentale sono i segreti della trasformazione. Quando un uomo è sotto tensione, il suo comportamento ne è influenzato; solo quando si rilassa diviene naturale.”
~Swami Satyananda Saraswati

Lo stress non è altro che la naturale capacità del nostro organismo di rispondere alle varie situazioni di potenziale pericolo che la vita quotidianamente ci pone. Esso è, dunque, una risorsa fondamentale per la nostra sopravvivenza. Quando però lo stress diventa “cronico”, anche a causa dei ritmi e delle richieste della vita moderna, esso si esprime in un costante stato di tensione fisica, agitazione mentale e attivazione emotiva, ed è causa di numerose malattie e disturbi psicosomatici, nonché di sofferenza e smarrimento esistenziali. Spesso tentiamo di allentare lo stress e i suoi effetti ricorrendo ad aiuti “esterni” come sostanze (alcool, droghe, ecc.) o medicine, ma questi “rimedi” sono soltanto temporanei, non intaccano la radice della questione e possono causare dipendenze e ulteriori gravi problemi di salute.

Eppure quella dello stress non è l’unica modalità con cui possiamo rispondere alle sollecitazioni della vita. La natura ci ha fortunatamente dotato anche di un secondo – ma ugualmente importante – meccanismo per la sopravvivenza: quello del rilassamento. Diversamente da quanto comunemente si pensi, tuttavia, il rilassamento non avviene affatto in maniera spontanea, necessita invece di precise tecniche e specifici esercizi per essere indotto. In altre parole, quella del rilassamento è una vera e propria arte che deve essere imparata e praticata.

In questo ritiro lavoreremo al fine di indurre, in maniera sistematica e controllata, uno stato di rilassamento, concentrazione, attenzione, lucidità e serenità attraverso la pratica di tecniche appartenenti alla tradizione millenaria dello yoga e del buddhismo.

Cominceremo dal corpo e dal respiro attraverso la pratica degli āsana (posture dello hatha yoga) e del prāṇāyāma (disciplina del respiro) in modo da entrare in contatto con la nostra parte più grossolana, rinforzare i muscoli, migliorare la postura e la respirazione, ossigenare i tessuti, rimettere in moto l’energia stagnante, ripristinando lo stato fisico naturale: quello di energia e rilassamento. Al mattino è prevista una pratica più dinamica, mentre la sessione della sera sarà dedicata alla pratica del restorative yoga e al rilascio miofasciale: attraverso alcuni attrezzi lavoreremo sui tessuti connettivi per sciogliere le contratture e i dolori muscolari, e favorire il recupero e il rilassamento.

La pratica di yoga nidra ci permetterà poi di lavorare al livello della mente subconscia, in modo da raggiungere un rilassamento psicofisico profondo.

Praticheremo inoltre la meditazione di consapevolezza e in particolare śamatha (“calmo dimorare”), un tipo di meditazione concentrativa di matrice buddhista volto a dissipare l’ordinaria tendenza della mente alla distrazione, all’agitazione e al torpore e a riportarla ad un profondo stato di quiete, presenza, luminosità e serenità.

Concluderemo il ritiro con la pratica della meditazione mettā, per lasciarci con una mente di “benevolenza” e di “gentilezza amorevole” nei confronti di tutti gli esseri senzienti.

Nel corso delle giornate sono previsti ampi momenti di tempo libero durante i quali sarà possi- bile rilassarsi nel giardino e nella piscina del centro, oppure camminare nella natura lungo i sentieri che si snodano nei 40 ettari di terreno collinare e boschivo che circondano il centro. O, per chi lo desidera, raggiungere il mare del Parco della Maremma o le Terme di Saturnia.

PROGRAMMA GIORNATA TIPO

7.30 Tè/tisana
8.00 Lezione di āsana e prānāyāma
10:00 Meditazione śamatha
11:00 Brunch

————— Tempo libero ——————-

17.30 Lezione di restorative yoga e rilascio miofasciale
19.00 Yoga nidra
20.00 Cena

GLI INSEGNANTI

Rritu Chauhaan

È nata e cresciuta a New Delhi, India. Ha iniziato a praticare yoga all’età di 15 anni e dopo un lungo periodo di studio presso il centro di Bharat Thakur a New Delhi, nel 2004 ha frequentato il Teacher Training presso lo Sivananda Dhanwantari Ashram (Kerala) e ha ottenuto il titolo di Yoga Siromani (Insegnante Yoga) dalla Yoga Vedanta Forest Academy, insegnando poi come assistente presso lo Sivananda Kutir Ashram (Uttarkashi). Nel 2006 ha poi ottenuto il titolo di Yoga Acharya (Maestra Yoga, M.Y.) presso la stessa scuola insegnando a New Delhi e Mumbai e successivamente in Italia presso vari centri yoga, centri olistici e palestre, tornando periodicamente in India per continuare la sua formazione.
Dal 2015 è co-fondatrice del Progetto Yogasophia che si occupa della promozione di yoga, meditazione e riflessione filosofica tra Oriente e Occidente attraverso corsi settimanali, seminari e ritiri residenziali.

Nel 2017 ha poi conseguito il titolo di Insegnante di Ashtanga Vinyasa Yoga Mysore presso l’omonima scuola. Nel 2018 ha frequentato un corso residenziale in Olistic Meditation e Kriya Yoga presso il Kaivalyadhama Yoga Institute di Lonavla (Mumbai) da cui, nel 2020, ha ottenuto il Certificato di Completamento nello studio degli Yogasūtra di Patañjali e il Certificato di recitazione della Śrimadbhagavadgīta secondo gli śāstra.

Sta attualmente frequentando un ulteriore Teacher Training presso la stessa scuola. Nel 2018 ha studiato come insegnare yoga con i props a Mumbai. Nel 2019 ha infine ricevuto il titolo di Insegnante di Yoga Nidra nella tradizione del Satyananda Yoga. Ha ottenuto il Certificato di completamento del corso di Breathworks Fundamentals Course con Dan Brulé. Ha inoltre completato il Teacher Training in Yin Yoga e Tecniche di Myofascial Release con Jo Phee, senior Yin Yoga Trainer di livello internazionale. In tutti questi anni ha studiato lo Yoga con diverse scuole, insegnanti e professori universitari apprendendo vari stili di pratica e d’insegnamento tradizionali e moderni della disciplina.

Narishvara Yoga

Sulla base della sua pratica personale, formazione ed esperienza d’insegnamento ventennale, ha sviluppato Narishvara Yoga, un sistema di tecniche quali gli āsana (posture) e altre tecniche per la mobilità corporea, prānāyāma (regolazione del respiro) e breath work, kriyā (tecniche di purificazione), dhāranā (concentrazione), dhyāna (meditazione), yoga nidrā (rilassamento profondo guidato), mantra (ripetizione di parole o suoni) e svādhyayā (studio del sé e dei testi), provenienti da diversi sistemi tradizionali, in particolare da Hatha Yoga, Raja Yoga, Tantra Yoga e Mantra Yoga, ma anche da forme più moderne di yoga e altri approcci olistici, per portare salute e guarigione a corpo, mente e spirito.

Francesco Camerlingo

Nel 2010 si laurea con lode in Filosofia Teoretica presso l’Università degli Studi di Firenze con una tesi dal titolo “La questione del senso. Con Heidegger e Wittgenstein sull’enigma dell’esistenza”, pubblicata nel 2011 da Il Nuovo Melangolo (Genova). Nello stesso anno consegue il titolo post-laurea di Teacher in Philosophy for Children/Community.

Parallelamente alla filosofia occidentale nel 2007 inizia lo studio delle filosofie e religioni dell’India, in particolare di yoga e buddhismo, con il prof. F. Squarcini. Pratica Hatha Yoga dal 2007 e meditazione buddhista (śamatha e vipaśyanā) dal 2010, partecipando a corsi, seminari e ritiri residenziali con insegnanti come A. Capellari, F. Bertossa, S. Batchelor.

Nel 2015 ottiene il titolo di Yoga Siromani (Insegnante Yoga) conferito dalla Yoga Vedanta Forest Academy e nel 2018 il diploma di Insegnante Yoga per bambini e adolescenti (Level 3 Sports Coach) presso la Teen Yoga Foundation, Camerton, Bristol, Inghilterra.

Nel 2022 ha conseguito il Master in “Neuroscienze, Mindfulness e Pratiche Contemplative” presso l’Università di Pisa e L’Istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia (PI), centro di eccellenza nella preservazione e nello studio della filosofia e meditazione buddhista tibetana, nella tradizione Mahayana. Nell’ambito del Master ha ottenuto anche il titolo di Istruttore di protocolli basati sulla mindfulness e sulle pratiche contemplative, riconosciuto da Open Minded Science (PI).
Sta attualmente lavorando a un libro sulla meditazione dal titolo “Il telescopio del Buddha. La meditazione come strumento epistemologico” per l’editore Mimesis di Milano (uscita prevista a settembre 2024).
Dal 2015 è co-fondatore del Progetto Yogasophia che si occupa della promozione di yoga, meditazione e riflessione filosofica tra Oriente e Occidente attraverso corsi settimanali, seminari e ritiri residenziali.
È docente di Filosofia e Storia nella Scuola Secondaria di II Grado.

IL LUOGO

Il ritiro si svolgerà presso il CENTRO MEDITAZIONE “IL RISVEGLIO”, un bellissimo casale toscano immerso nel verde, tra uliveti e boschi, a pochi km da Grosseto, dotato di piscina, di un’ottima sala di circa 70 mq con pavimento in parquet e di altri ampi spazi all’aperto (prati e pedane) dove poter praticare. Il Centro sarà a nostro uso esclusivo.

La sala è attrezzata con tappetini, cuscini e coperte. Chi vuole può comunque portare con sé la propria attrezzatura. Si raccomanda di portare un costume, un accappatoio o un telo per la piscina o il mare.

DESTINATARI

Il ritiro è adatto sia a principianti che a praticanti di yogāsana e meditazione ed è particolarmente indicato per coloro che vogliono dedicarsi ad un profondo lavoro di rilassamento del corpo e della mente e apprendere le tecniche yogiche/meditative necessarie ad introdurlo nella loro vita quotidiana.

Per preservare al massimo la tranquillità che si addice a questo tipo di ritiro i posti disponibili saranno limitati ad un massimo di 16. Si consiglia, dunque, di prenotare appena possibile.

INFORMAZIONI

PER RICEVERE IL PROGRAMMA COMPLETO E PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Rritu tel. 3494206523
Francesco tel. 3398745970

Email: info@yogasophia.org

FB: Yogasophia

www.centroilrisveglio.it

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!