Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a partire da 834€
Data inizio: 07/09/2019
Data fine: 14/09/2019
Orari: 07-20
Indirizzo: Via stazione 116
Città: Zollino
Provincia: Lecce
Nazione: Italia
Regione: Puglia
Stili: Ashtanga yoga

Contatti

Riferimento: Francesca
Telefono: mostra numero
Insegnanti: David Fredriksson
Strutture: Agricola Samadhi

così come insegnato da Sri K. Pattabhi Jois.
Per chi è questo ritiro: le lezioni di questo ritiro sono fatte su misura per gli uomini che prarticano. Soprattutto per i principianti o principianti in Ashtanga yoga, o a coloro che già praticano altri stili di yoga.
Affronteremo il problema / sentimento di essere “il ragazzo rigido” nella shala. Quello con i fianchi chiusi, ginocchia fragilio e una schiena non flessibile …
Questo ritiro è anche per l’uomo atleta che ha sempre voluto provare lo yoga, ma per una ragione o un altra, non è mai riuscito a farlo. O forse il tuo partner sta già praticando yoga e non smette di parlarne? Ecco la tua occasione per vedere di persona che cos’èn tutto questo parlare.

A parte guardare gli ostacoli, naturalmente esploreremo la trasformazione che apporta l’ Ashtanga. Centrato attorno al collegamento consapevole tra movimento e respiro consapevole, coltivando le qualità intrinseche e meditative della pratica. A partire dai tre punti di attenzione: postura, respiro e sguardo, altrimenti noto come Tristhānam. Impareremo come unire tutti e tre gli elementi in una pratica senza sforzo seguendo il flusso in cui si combinano sensazioni di leggerezza, fluidità e forza. I partecipanti impareranno innanzitutto l’importanza della respirazione come porta d’accesso alla relazione più sana e più energica con il corpo, mentre la mente inizia a calmarsi e a concentrarsi. La pratica al di fuori sembra essere dinamica e stimolante, tuttavia, è un potente strumento per l’esplorazione interiore. In altre parole, la pratica aiuta coloro che vogliono esplorare una vita più centrata sul cuore e consapevole, permettendo di sentirsi più vivi e focalizzati nelle attività quotidiane.
Lo stileMysore è la pratica di Ashtanga Vinyasa Yoga. Mutualmente, entrambi sono la stessa cosa, e forse è il modo migliore per gli studenti di avanzare a fondo e in sicurezza con abilità adeguate. Questo metodo di pratica può inizialmente sembrare intimidatorio, comunque in questo ritiro vorremmo dissipare quei miti perché è una tradizione antica di pratica che per persone di tutti i livelli di esperienza, tutte le età e background. Nessuno è escluso. Tutti possono imparare questa pratica e l’esperienza di Mysore consente agli studenti di imparare ogni postura con l’attenta guida di un insegnante qualificato, passo dopo passo, costruendo una consapevolezza e un allineamento interno.
I vantaggi di questa pratica includono: aumento della forza, flessibilità, equilibrio, miglioramento della digestione, miglioramento del sonno, aumento dei livelli di energia, miglioramento della postura, maggiore benessere, aumento della salute, una mente calma.
Tutto ciò che è necessario per questo ritiro è una mente aperta e una volontà di imparare!

David Fredriksson – BIO:
ll primo contatto di David con lo yoga risale al 1993 quando esplorava i modi per trovare forme alternative di guarigione quando la medicina occidentale e la terapia fisica non riuscivano a guarire. Un ricercatore spirituale dai suoi anni dell’adolescenza, ha deciso di provare Hatha yoga.
Subito, David sentì i profondi benefici delle asana e della pratica della meditazione.
Miracolosamente, lo yoga lo ha guarito fisicamente. Lo yoga ha dato un maggiore senso di chiarezza, calma e concentrazione interna più di tutto ciò che aveva precedentemente sperimentato. Qui iniziò il viaggio nello yoga di David.
Col tempo David si è trasferito a Los Angeles per studiare musica. Uno dei suoi maestri di canto si avvicinò a lui per proporgli di provare una lezione di yoga con Catherine McNamara.
Per David era un gioco e non gli ci volle altro tempo per iniziare a praticare ancora una volta. Così, iniziò la sua seconda fase di pratica di asana, che continuò negli anni, la sua pratica di meditazione continuò come pratica quotidiana per tutto il tempo.
All’inizio del 2006, David ha partecipato alla sua prima lezione di Ashtanga Yoga da Gittan Hendele, Yoga Stoccolma, ed è felice di dire che da quel momento in poi, non si è più fermato.
Quando David ha fatto il suo primo viaggio a Mysore, in India, nel febbraio 2008, praticava on il compianto Sri K. Pattabhi Jois e R. Sharath Jois, ha approfondito ancora di più la pratica e si è impegnato pienamente nel metodo. Da allora, David è tornato in India ogni anno per continuare la sua pratica e studiare. Nel gennaio 2011 ha avuto l’onore di ricevere la sua autorizzazione di livello 1 per insegnare dal suo insegnante, R. Sharath Jois.
A Yogayama, David insegna e assiste insieme alla sua insegnante in Svezia, Laruga Glaser.
Quando Laruga viaggia in tutto il mondo per insegnare workshop e ritiri, David gestisce e supervisiona il suo programma Mysore a Stoccolma.
Per lui è un grande onore aiutare a tenere uno spazio per gli studenti di tutti i ceti sociali che possono esplorare chi sono e crescere come esseri umani con l’aiuto di questa pratica dinamica.
David si sente benedetto nel continuare il lignaggio dell’Ashtanga Yoga nella tradizione di Sri K. Pattabhi Jois e invita tutti voi che vi sentite ispirati da questa pratica a percorrere questa strada con lui

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!