Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: fisso 60€
Data inizio: 03/11/2021
Data fine: 26/11/2021
Orari: 07:00/08:00
Stili: Vinyasa Flow yoga

Contatti

Riferimento: Carpeggiani Samanta
Telefono: mostra numero
Insegnanti: Carpeggiani Samanta

Risveglio dei chakra

Questo corso sarà composto da 8 lezioni che si terranno due volte alla settimana in diretta zoom dalle 07:00/08:00 del mattino ogni mercoledì e venerdì. Oppure dalle 19:00 alle 20:00 il lunedì e il giovedì. Dovrai scegliere se iscriverti al corso del mattino o a quello della sera. Il corso serale sarà di un livello leggermente più avanzato. Ogni lezione verrà registrata (in ottima qualità audio-video) si avrà sempre una settimana di tempo per rivederla e verrà accompagnata da una mail con una scheda di approfondimento.


A chi è rivolto questo corso:

I chakra sono centri energetici presenti nel nostro corpo. I principali sono 7 e corrispondono a 7 plessi vitali legati alla produzione di determinati ormoni che influiscono sul nostro essere.

Seguendo la mappatura dei chakra si riesce a fare un lavoro completo sia a livello fisico che mentale, andando a scoprire quali sono i nostri punti più deboli e i punti di forza. Riconoscerli ci aiuta a capire meglio su quali aspetti di noi stessi dobbiamo lavorare.

Ogni lezione sarà legata ad un chakra diverso, un aspetto fisico un aspetto sottile mentale e si esplorerà un pranayama legato al chakra stesso.

Se ti incuriosisce un approccio fisico alla pratica, sei in buona salute, hai già una anche minima esperienza nella pratica e ti va di integrare la tua conoscenza senza tralasciare anche gli aspetti più sottili dello yoga, questo corso fa per te.


Come posso aiutarti

La mia pratica ed esperienza personali sono alla base del mio lavoro. E’ attraverso alle mie sensazioni personali e l’esperienza nell’insegnamento che curo la guida della pratica in ogni minimo dettaglio, con l’intento di far “comprendere “e guidare verso una propria consapevolezza. Se ti interessa conoscere qualcosa in più rispetto a me, ti invito andare a vedere sul mio sito www.yogaconsammy.com

scuole yoga online Samanta Carpeggiani

Chi sono

Dopo un infortunio sullo sport, trovai nello yoga una disciplina che andava a compensare a 360 gradi, lo stress fisico e mentale che a volte mi causavano gli sport che maggiormente praticavo: corsa a piedi, ciclismo e nuoto. Per diversi anni ho insegnato nuoto e acquaticità in un impianto natatorio e lavorato nel sociale. Iniziando poi a studiare yoga ho deciso di dedicarmi a tempo pieno al suo insegnamento. Amo trasmettere ciò che mi piace e mi fa star bene, cerco di farlo sempre partendo dalla mia esperienza personale, ma anche entrando in empatia con chi mi trovo di fronte rispettando la diversità e l’unicità di ognuno. Nel guidare le mie pratiche ho sempre cercato di curare ogni minimo dettaglio, e a maggior ragione lo faccio ora che insegno on line, cercando di far comprendere a chi pratica che lo yoga, non va solo eseguito, ma sentito e ognuno deve viverlo attraverso la sua esperienza personale.
Il mio approccio alla pratica è molto vario: sono alla continua ricerca e studio del movimento in tutte le sue forme, mi piace avere una visione ampia, mescolare più stili di yoga e più forme di movimento, mantenendo però sempre un approccio yogico basato sull’ascolto, la consapevolezza, il respiro. Continuare a studiare sperimentare e conoscere è il fuoco che alimenta la mia voglia di trasmettere.

Lo yoga oltre ad essere diventato anche un lavoro, e uno stile di vita, non è per me l’unica passione. Amo la natura, amo sentirmi parte di essa, ne ho bisogno come l’acqua che bevo. E mai me ne sono resa conto di più come in questi ultimi mesi. Non si tratta solo del bisogno di muoversi, ho bisogno di vedere la luce del sole, di sentire l’aria, il vento, la pioggia, devo sentire il passaggio delle stagioni direttamente sulla mia pelle! E lo faccio dando spazio in particolare a un altra mia grandissima passione: la bici! In tutte le sue forme, pedalare come sinonimo di esplorare, viaggiare, conoscere, conquistare metro dopo metro, con la forza delle mie gambe, sentendo i rumori, i silenzi, gli odori. Pedalata dopo pedalata, i pensieri si dissolvono, lo sforzo è secondario, la mente si svuota e ancora di più mi sento parte della natura.

Lo yoga è il mezzo che ho scelto per il mio viaggio interiore, la bici invece mi porta verso l’esterno verso la natura di cui mi sento parte.

Dicono di Me:

Grazie Sam per le tue lezioni.
Sammy è una professionista attenta e preparata che si dedica a questa disciplina con tutta se stessa. Lo dimostrano le tante lezioni durante questo periodo sempre diverse ed accentrate su vari temi.
Provare per credere e poi continuerete a seguirla. P.C.

Brava, molto brava. Attenta a capire e consigliare in base alle tue capacità. Lezioni anche impegnative, ma che lasciano una sensazione di grande serenità e la voglia di tornare prima possibile. Anche come carattere mi trovo in sintonia. Belle esperienze. Dopo un anno confermo le 5 stelle. Le qualità di Sammy sono sempre quelle, ma la voglia di migliorare e di fare cose nuove fa sì che ci sia una crescita costante ed un percorso che stimola anche noi allievi a progredire. Tanta fatica sul tappetino ma anche tante soddisfazioni. Quindi… Grazie Sammy P.G.

Lezioni sempre ben strutturate e studiate alle perfezione. Lei è una magnifica insegnante sempre attenta, disponibile e soprattutto molto professionale. A.C.

Yoga con Sammy…insegnante attenta e professionale, percepisci ai massimi livelli la sua passione per questa disciplina, trasmette energia e la positività che lo yoga ti sa dare!….scoperta nel periodo covid con una lezione su zoom, mi sono accorta subito, che finalmente ho trovato,e che cercavo da tempo, colei che mi ha fatto riaccendere la passione di praticare… Lezioni bellissime, sempre diverse mai scontate ,e ti fanno stare bene sia nello spirito che nel corpo.Assolutamente da provare!!! F.B.

Come partecipare alle lezioni on line

Ecco alcune importanti indicazioni per fare in modo che tu possa organizzarti al meglio prima di collegarti.

– Trovati un angolino tranquillo della casa
– Cerca di sistemare il tappetino in modo che la luce ti arrivi da davanti (se ti arriva da dietro ti vedrò tipo ombra cinese)
– Sistema il cellulare o il device che userai per partecipare (se hai un tablet o un pc con schermo più grande meglio) in modoche ti si possa vedere il meglio possibile
– Prepara vicino a te tutti i props e gli
accessori che potremmo eventualmente usare: cubetti (vanno bene anche due libri
della stessa grandezza), cintura (va benissimo anche quella dell’accappatoio),
un cuscino sottile o un asciugamano piegato eventualmente per appoggiare le
ginocchia, e volendo una coperta per coprirti in shavasana alla fine
– Un foglio, o un blocchetto e una penna se vuoi
prendere appunti .
– Collegati almeno 5/10 minuti prima, in modo che
riusciamo ad iniziare puntuali. Ricordati che la puntualità è un segno di
rispetto e che le lezioni inizieranno sempre puntuali.
– Nel caso dovessi collegarti in ritardo togli l’audio prima di entrare e assicurati di non disturbare chi ha iniziato puntuale.

Cosa ti serve per partecipare

  • Tappetino antiscivolo: non è un optional! Se non hai un tappetino antiscivolo ti ritroverai ad essere più concentrato a non scivolare e a non cercare di cadere che sulla lezione, facendo male gli esercizi e rischiando di farti male.
  • Cintura: andrà benissimo anche quella dell’accappatoio, ti potrà aiutare ad entrare meglio in alcune posture, sia che tu sia un praticante esperto che non.
  • Cubetti: esistono di vari materiali e varie dimensioni, Vanno bene tutti,
  • Asciugamano: tieni sempre a portata di mano un asciugamano, anche piccolo! Può servirti per farti da spessore per esempio sotto alle ginocchia!

Lo yoga asana si pratica da scalzi sia per evitare di scivolare sul tappetino che per migliorare la sensibilità della nostra fascia plantare.

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!