Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: a pagamento
Data inizio: 12/01/2019
Orari: 10.15-13,15
Indirizzo: via zucchini 8d
Città: bologna
Provincia: Bologna
Nazione: Italia
Regione: Emilia Romagna
Stili: Più stili yoga

Contatti

Riferimento: MARCO RICCI
Telefono: mostra numero
Insegnanti: Marco Ricci

La nostra salute ed energia psicofisica è legata all’attivazione dei centri energetici del nostro corpo sottile. Apprenderemo una sequenza di movimenti, asana, bandha e kriya per portare energia e coscienza nei chakra e nei canali principali seguendo le indicazioni di alcuni testi antichi. da praticare tutti i giorni per salute e longevità

Partiremo da uno studio esperienziale della fisiologia del corpo sottile (kosha, prana- vayu, nadi e grantha, chakra, bindu) nei testi antichi dello yoga per approfondire le pratiche (asana, pranayama, mantra, mudra, bandha e visualizzazioni) volte a ripristinare l’equilibrio energetico e sciogliere i blocchi psico-fisici.

È un seminario che assembla tutti gli elementi di cui abbiamo bisogno per sviluppare una pratica di asana, pranayama, mantra, mudra, bandha e visualizzazioni giornaliera completa ed efficace con una sequenza che una volta appresa può durare anche un minimo di 20 minuti ed essere incrementata gradualmente. I Chakra, centri energetici a forma di “cerchio” situati nel corpo energetico in corrispondenza con la spina dorsale, immagazzinano le energie cosmiche e le diffondono in tutto il corpo. Essi sono correlati ai cinque elementi fondamentali (panchatattva), ai cinque prana (vayu), ai tre canali principali (nadi) e ai 3 nodi che li bloccano (grantha), ai bijamantra (lettere seme), ai bindu (gocce) e alle funzioni del corpo grossolano, in particolare delle ghiandole endocrine. Lo stress emozionale e i blocchi psico fisici che seguono agli accadimenti dolorosi della nostra vita riducono notevolmente la capacità dei Chakra di assorbire e trasmettere l’energia all’organismo come avviene in condizioni naturali, fino al punto di indebolire il sistema immunitario e diminuire le nostre capacità di percezione sensoriali, riducendo così la nostra salute e la capacità di percezione della realtà e di comprensione della nostra vita.
Esploreremo i principali Chakra attraverso alcune tecniche psico-fisiche (Pranayama, mantra, mudra e Bandha e visualizzazioni) seguendo la lettura delle descrizioni di testi classici molto antichi al fine di ottimizzarne il flusso energetico, accrescerne la forza e la salute. Il significato di ogni Chakra non può essere spiegato con le parole, ma deve essere compreso attraverso l’esperienza. In ogni Chakra l’energia risuona con una frequenza particolare che corrisponde a diversi livelli di coscienza. Man mano che i canali si aprono questi suoni si modificano.
Il risveglio del canale centrale e dei Chakra che vi sono inanellati è connesso all’allargamento della coscienza e agli stati del risveglio. Quindi la stimolazione fisica, energetica e mentale dei Chakra conduce ad una trasformazione della coscienza

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!