centered yoga

Eccoci alla serie di articoli sugli stili yoga. Questa è la volta di Centered yoga. Illustriamo cos’è, i benefici e come si pratica, in modo tu possa farti un’idea concreta di cosa si tratta. Buona lettura!

Tempo di lettura stimato: 8 minuti

Centered yoga: di cosa si tratta

Il Centered Yoga è un metodo messo a punto da Dona Holleman, che si è avvicinata alla filosofia orientale a 12 anni, quando viveva sull’isola di Java. Negli anni Cinquanta è entrata in contatto con lo yoga, disciplina che è poi diventata il suo percorso di vita principale. A metà degli anni Sessanta ha conosciuto Krishnamurti: dal suo insegnamento mutua il concetto di mente meditativa e totale attenzione o “non-fare” della mente, ossia affidarsi al cervello antico per eseguire gli asana, contrapposto a quello moderno del pensiero.

Grazie a Krishnamurti, Dona ha incontrato B.K.S. Iyengar dal quale ha appreso la disciplina tradizionale e le tecniche fisiche della pratica dell’Hatha yoga, da cui ha ricavatoi principi dell’allineamento e dell’allungamento.

È stata proprio lei a introdurre per la prima volta in Europa l’Hatha yoga nello stile Iyengar, e tra il 1964 e il 1969 ha fondato il B.K.S. Iyengar Yoga Work Group nei Paesi Bassi, iniziando a formare insegnanti. Negli anni ‘80, però, pur continuando a seguire l’insegnamento del maestro, si è allontanata dalla comunità internazionale Iyengar e ha invitato i suoi allievi a seguire la tradizione originaria del metodo.

Dalla religione sciamanica di Castaneda si è ispirata per il suo terzo principio vitale, l’intento: la forza che muove l’universo e che viene usata per eseguire gli asana visualizzando il processo di ciò che deve avvenire.

Con la sua amica e mentore Vanda Scaravelli approfondisce le tecniche di respirazione e i bandha, senza i quali non sarebbe possibile una pratica armoniosa e un corpo plastico, e lo yoga sarebbe un mero esercizio fisico.

E ancora, dalla lettura nel 1980 di The thinking body di Mable Todd sono nati il quarto e il quinto principio del Centered Yoga: il radicamento, cioè l’uso della forza di gravità (spinta e controspinta), e la centratura.

L’associazione Centered Yoga Dona Holleman ASD

La Centered Yoga Dona Holleman ASD nasce a fine 2011 come International Centered Yoga Association, dalla collaborazione tra Patrizia Gregori e Dona Holleman. Grazie alla loro intesa, lo yoga di Dona Holleman divenne un vero e proprio metodo da insegnare agli studenti prendendo il nome di Centered Yoga.

Oggi l’associazione ha un ruolo fondamentale nella formazione di nuovi insegnanti Centered Yoga e della salvaguardia del metodo. Nel 2021, Patrizia Gregori propone una riorganizzazione dell’associazione andando a focalizzare ancora di più gli obiettivi nella formazione degli insegnanti, nella diffusione del metodo basandolo ora più che mai sul recupero di uno yoga tradizionale.

I benefici del Centered Yoga

Ecco qui alcuni tra i principali benefici del Centered yoga:

  • diminuzione dello sforzo muscolare;
  • rafforzamento dell’energia vitale;
  • riduzione della rigidità;
  • forte contrasto allo stress.

Come si pratica Centered yoga

La pratica del Centered yoga si basa sugli Otto Principi Vitali elaborati da Dona Holleman:

  • lo stato meditativo della mente, ovvero il “non fare” della mente;
  • il rilassamento, ovvero il “non fare” del corpo fisico;
  • l’intento, ovvero il “non fare” della visualizzazione;
  • il radicamento, ovvero l’uso della gravità;
  • la centratura, ovvero la consapevolezza dell’hara (centro del corpo);
  • l‘allineamento;
  • la respirazione;
  • l’allungamento.

Affinché funzionino, gli Otto Principi Vitali devono essere applicati concretamente e contemporaneamente: non si tratta di una sequenza, ma di un movimento che fluisce ininterrotto per tutto il corso di ciascuna posizione come anche nella vita quotidiana. Questi principi, infatti, non vanno usati soltanto sul tappetino, ma possono essere integrati in ogni istante e in ogni momento della giornata.

Fare senza fare

Per quanto riguarda il secondo principio, il rilassamento del corpo, la Holleman si è ispirata al concetto taoista del wei-wu-wei ovvero “fare-senza-fare”. Come funziona? In pratica, allineando il corpo alla forza di gravità e ricevendone la forza di rimbalzo, si riesce a convogliare l’energia nel centro del corpo sia in discesa che in ascesa, diminuendo così la forza di resistenza del corpo fisico e aumentando la forza vitale del corpo energetico. In questo modo, tra l’altro, si conferma il significato della parola a-sana, ossia “posizione senza sforzo”.

I centri di formazione Centered yoga segnalati da Eventi Yoga

Ricordiamo due centri di formazione Centered yoga pubblicati sul nostro portale:

  • Sede centrale della Centered Yoga Dona Holleman ASD della Presidente Patrizia Gregori (ex Centered Yoga Studio Dhyana), prima scuola italiana di Centered Yoga situata al centro di Roma in Via Ruffini 2, in cui si svolgono le attività dell’associazione: teacher training, seminari e lezioni settimanali adatte a tutti i livelli di pratica. 


I nostri consigli

Per tutti gli stili yoga, compreso Centered yoga, consigliamo sempre di affidarsi a un insegnante, è in grado di suggerirti l’approccio più adatto a te, al tuo modo di essere.

In ogni caso, ecco i consigli che diamo sempre, a prescindere dalla pratica yoga scelta: primo tra tutti, per noi fondamentale, è quello di ascoltarti, senza chiedere troppo a te stesso. E senza forzarti e sforzarti mai. Cercando di comprendere di cosa senti realmente il bisogno.

Ti suggeriamo anche di non improvvisare, soprattutto se sei agli inizi. Come già detto, è meglio affidarsi a un insegnante che, grazie alla sua competenza e alla sua esperienza, è in grado di orientarti.

Cerchi un insegnante o un corso?

Non hai né un insegnante né un centro yoga di riferimento? Nessun problema: sul nostro portale, rispettivamente, nella sezione insegnanti e nella sezione centri, puoi trovare un ricchissimo elenco di nominativi, anche nella tua zona. Inoltre, nella sezione corsi puoi trovare numerosi corsi di tutti gli stili yoga, Centered yoga incluso.

Su Eventi Yoga trovi anche un’ampia scelta di corsi yoga online, tutti tenuti da insegnanti esperti e qualificati.

Sei un insegnante?

Il nostro portale dedica molta attenzione alla formazione degli insegnanti, anche per chi si vuole specializzare in Centered Yoga. Nelle sezioni corsi ed eventi, infatti, puoi trovare numerosi workshop e iniziative pensati per la formazione professionale. Nella sezione blog, invece, puoi trovare diversi articoli scritti apposta per chi insegna yoga: le tematiche affrontate sono varie, dal marketing alla gestione web e social, fino alla contabilità.

Inoltre, se non sei ancora iscritto al nostro portale, fallo subito: inserisci il tuo profilo nella sezione insegnanti. Ecco qui una guida su come pubblicare il profilo insegnante su EventiYoga.

Vuoi diventare insegnante di Centered Yoga?

Se la risposta è sì, non perderti la Formazione Insegnanti Centered Yoga di Dona Holleman – Roma/Milano, proposta dall’International Centered Yoga Association. I corsi sono tenuti a Roma da Patrizia Gregori presso il Centered Yoga Dona Holleman ASD e a Milano da Francesca Petrilli presso il Centered Yoga Studio. I corsi saranno fruibili anche in streaming online sulla piattaforma zoom.

Il corso di Centered Yoga Beginners ha durata di due anni: ogni anno è strutturato in cinque weekend lunghi (ven-sab-dom) e una settimana di supervisione e ripasso con Dona Holleman a Soiano del Lago, in provincia di Brescia. Alla fine dell’intero percorso, si potrà sostenere l’esame finale con Dona Holleman per il conseguimento del diploma Centered Yoga Beginners 250h riconosciuto da CSEN Italia e da Yoga Alliance®-Italia/International.

Il primo appuntamento è dal 24 al 26 settembre.

Lettura consigliata

Centered yoga. Gli otto principi vitali della pratica. Manuale di esercizi di Dona Holleman: il Centered Yoga, descritto in questo manuale con l’ausilio di numerosissime immagini, mira ad aiutare l’allievo a praticare gli otto principi vitali, a imparare ad affidarsi a essi, e a lasciare che eseguano le posture per lui. Il processo di “lasciarsi andare” e “affidarsi” si chiama “non fare”.

Tre risorse interessanti per te

Gli stili di yoga: guida completa

Come scegliere il tipo di yoga più adatto al proprio corpo

Perché iniziare a fare yoga

Sarica l’APP di Eventiyoga

Ogni mese scegli tra centinaia di vacanze, retreat, viaggi e corsi di yoga per tutti i gusti.

Cerca l’evento che più ti piace direttamente dalla App, chiedi informazioni, e prenota con un click!

Scarica App EventiYoga
Scarica l’App di Eventi Yoga

App Eventi Yoga per iOS

App Eventi Yoga per Android

Calendario Eventi Yoga online

Puoi consultare il calendario eventi anche online con numerosi weekend, vacanze, ritiri e corsi yoga.

Cerca qui gli eventi yoga di tuo interesse divisi per mese e regione.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
The following two tabs change content below.

Daniela Stasi

Scrivo per mestiere. Sono giornalista professionista ed esperta in metodologie biografiche e autobiografiche. Mi occupo di comunicazione aziendale (ufficio stampa, brand journalism, corporate storytelling, biografie e storie d'impresa) e di facebook content marketing. Con grande gioia conduco laboratori di scrittura autobiografica. Il mio incubo? Rimanere senza parole...