chakra del plesso solare

Il plesso solare è collocato nell’addome, tra il diaframma e l’ombelico. Si trova quindi in una posizione centrale e, proprio per questa ragione, in varie culture è considerato il centro dell’energia, dove risiedono le emozioni più profonde. In questa zona del corpo risiede anche il terzo chakra, Manipura Chakra, detto per l’appunto chakra del plesso solare. In questo articolo approfondiamo il tema cercando di capire esattamente dove si trova, quali siano i suoi poteri curativi e come sbloccarlo. Non ci resta che augurarti una buona lettura!


Cos’è il plesso solare?

Dal punto di vista anatomico, il plesso solare è un insieme di fibre nervose afferenti al sistema nervoso simpatico, responsabile delle attività di stimolazione associate alla reazione di attacco o fuga. Ricordiamo tra l’altro che nella macro area del plesso solare si trovano diversi organi, quali lo stomaco, l’intestino, il fegato e i reni.

Facile intuire come il plesso solare sia considerato un centro energetico di fondamentale importanza per il benessere psicofisico. Un esempio concreto: quando sei particolarmente nervoso o preoccupato non ti è mai capitato di sentire lo stomaco chiuso o, al contrario, di mangiare in abbondanza per avere l’illusione di sedare il nervosismo? Questo perché è una zona del corpo molto soggetta a stress e ansia. Non per niente si dice che l’intestino sia il secondo cervello.


Manipura: terzo chakra, il chakra del plesso solare

Dove si trova il chakra del plesso solare

Nella zona del corpo appena descritta si trova il chakra del plesso solare, Manipura Chakra, il terzo dei 7 chackra, situato al centro dello stomaco, precisamente quattro dita sopra l’ombelico, sotto la gabbia toracica. Usa queste indicazioni come una sorta di bussola per individuarlo.

Manipura (terzo chakra), che tradotto dal sanscrito significa “luogo della gemma splendente”, è responsabile per l’autostima e la fiducia in sé stessi: in base ai colori dei chakra, è il chakra giallo, dal colore che lo rappresenta e che simboleggia la forza personale.


Plesso solare bloccato: sintomi e cause

I chakra si aprono e si chiudono in base alla nostra energia interiore ed esteriore; quando sono bloccati possono causare disturbi fisici, psicologici ed emotivi. Praticare yoga, meditazione, ripetizioni di mantra e altre tecniche di rilassamento può aiutare ad aprire i chakra bloccati in modo da raggiungere l’equilibrio energetico.

Chakra bloccati sintomi: a seconda quale dei centri energetici chiusi si possono avvertire differenti problematiche; con il terzo chakra bloccato si ha la sensazione di avere un peso sullo stomaco, come dopo aver ricevuto un pugno, che lede quella parte e la rende debole.

Tra le cause invece:

  • ansia;
  • bassa autostima;
  • insicurezza;
  • stanchezza cronica e persistente;
  • cattiva digestione.

Come sbloccare il chakra del plesso solare?

Come già detto, per sbloccare Manipura Chakra (terzo chakra) si possono praticare diverse tecniche, dallo yoga alla meditazione. Ma a prescindere dalla pratica scelta, ricordiamo che per sbloccare il terzo chakra risulta molto utile una corretta respirazione: andare in apnea o respirare in modo veloce e contratto può causare problemi digestivi e affaticare l’intero corpo.

Le tecniche di Pranayama, quindi, possono essere di grande aiuto per impostare un modo di respirare sano e consapevole.

Un corso yoga studiato appositamente per sbloccare il terzo chakra è il Il Corso Yin & Yang Equilibrio dei Chakra, un percorso che aiuta a ritrovare autostima, forza interiore ed energia, necessari in ogni processo di cambiamento; ma è anche un lavoro su noi stessi per imparare a rilassarci, a distendere il sistema nervoso rilasciando stress e ansia e ad entrare più profondamente in ascolto di noi stessi.

Yin & Yang Equilibrio dei chakra - Corso Online


Posizioni yoga per sbloccare il chakra del Manipura

Lo yoga si rivela una pratica molto utile per sbloccare il chakra dello stomaco. Nell’articolo dedicato allo yoga per migliorare la digestione abbiamo visto quali sono le posizioni più efficaci per migliorare le funzionalità del plesso solare. Qui ne ricapitoliamo giusto tre: la prima è un piegamento in avanti, la seconda è un piegamento all’indietro, la terza infine è una torsione.


Marjariasana, la posizione del gatto (Marjariasana)

Marjariasana è la posizione del gatto nello yoga.

Marjariasana per sbloccare il chakra del plesso solare
Marjariasana

La posizione del gatto è una delle posizioni yoga più facili ed efficaci. È indicata infatti contro la depressione, contro lo stress e contro l’ansia: aiuta a trovare il ritmo respiratorio giusto perché apre il torace e permette di spingere in profondità l’aria che si inspira.


Setu Bandha Sarvangasana, la posizione del ponte

Setu Bandha Sarvangasana è la posizione del ponte nello yoga.

Setu bandha Sarvangasana
Setu Bandha Sarvangasana

Come tutti i backbend, Setu Bandha Sarvangasana, è in grado di stimolare il corretto funzionamento del sistema digestivo, predispone alla respirazione diaframmatica profonda e contribuisce a tutelare la salute delle vertebre e dei dischi vertebrali. Proprio per queste ragioni gli asana di inarcamento sono una parte fondamentale della routine yoga.


Supta Matsyendrasana mezza torsione da supini

Supta Matsyendrasana per il chakra del plesso solare
Supta Matsyendrasana

Una posizione yoga particolarmente benefica, sia per chi soffre di mal di schiena, sia per risolvere problemi di digestione e di gonfiore addominale.


Benefici del terzo chakra sbloccato

Plesso solare chakra (terzo chakra), quando è sbloccato e in equilibrio è in grado di regalare grandi benefici al corpo e alla mente. Innanzitutto ci si sente centrati, sicuri di sé e motivati a raggiungere gli obiettivi prefissati.

Si ha maggiore controllo su di sé e delle proprie emozioni, ma in senso positivo: ci si prende cura del proprio corpo in modo consapevole e non ci si lascia sopraffare da sbalzi emotivi, di conseguenza non ci si rifugia in nessun tipo di eccesso (cibo, lavoro o altro).

Per riprendere consapevolezza delle tue abitudini ed eventualmente per cambiarle, eccoti i nostri rimedi per la stanchezza fisica e mentale e i rimedi per digerire. Nel leggerli ti renderai conto quanto siano importanti la consapevolezza e il contrasto all’ansia e allo stress.


3 CHAKRA MANIPURA
terzo chakra, il chakra del plesso solare

Altre risorse utili

Posizioni yoga per ritrovare l’energia 

Come combattere l’ansia senza farmaci

Rimedi per l’ansia

Tecniche di respirazione yoga

Letture consigliate

Il Terzo Chakra – CD Audio e Audiolibro CD: una musica che aiuta a risvegliare e a rivitalizzare l’energia espressa dal terzo dei sette chakra, il chakra dell’ombelico o Manipura.

Il Terzo Chakra

CD Audio e Audiolibro

>> scopri di più


I 7 chakra: un libro con Con le mappe dei meridiani energetici per conoscere al meglio i chakra che, nella tradizione orientale, vengono assimilati a delle porte di accesso all’essenza del corpo umano.

I 7 chakra

Energia interiore e le mappe dei meridiani energetici

>> scopri di più

Scarica l’app di Eventi Yoga

Ogni mese scegli tra centinaia di vacanze, retreat, viaggi e corsi di yoga per tutti i gusti.

Cerca l’evento che più ti piace direttamente dalla App, chiedi informazioni, e prenota con un click!

Scarica App EventiYoga
Scarica l’App di Eventi Yoga

per iOS | per Android

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
The following two tabs change content below.

Daniela Stasi

Scrivo per mestiere. Sono giornalista professionista ed esperta in metodologie biografiche e autobiografiche. Mi occupo di comunicazione aziendale (ufficio stampa, brand journalism, corporate storytelling, biografie e storie d'impresa) e di facebook content marketing. Con grande gioia conduco laboratori di scrittura autobiografica. Il mio incubo? Rimanere senza parole...