filosofia yoga frasi

Lo yoga, lo ripetiamo spesso sulle pagine del nostro blog, non è solo pratica fisica. Anzi, è un importante lavoro su di sé, coinvolge sì il corpo, ma anche e soprattutto la mente e lo spirito.

Si tratta di una disciplina che trasforma il praticante, regalando maggiore consapevolezza e agevolando lo stare nel qui e ora, così difficile per noi occidentali. Per farti comprendere meglio il senso, in questo articolo elenchiamo una serie di frasi sulla filosofia yoga, per prendere ispirazione, frasi motivazionali da portare sempre con te.

Yoga, significato e benefici

Ne siamo certi, lo yoga riscuote sempre più successo proprio perché la sua pratica dà vita a benefici ed effetti che durano nel tempo. E sono sia fisici, sia psicologici.

Prima di passare alle frasi sulla filosofia yoga, ricapitoliamo il significato del termine yoga. Se si sfoglia un dizionario, si trova la seguente definizione: complesso di tecniche ascetiche, comuni sia a varie forme di induismo, sia al buddismo, con le quali si cerca di attuare l’emancipazione dell’individuo dagli stimoli fisici e psichici, per portarlo a un’assoluta integrità spirituale.

Con il sostantivo maschile sanscrito “yoga” nella terminologia delle religioni originarie dell’India si indicano le pratiche ascetiche e meditative. Non specifico di alcuna particolare tradizione hindu, lo yoga è stato per lo più considerato un mezzo di salvezza spirituale. Molti studiosi riconducono il termine yoga alla radice yuj- con il significato di “unire”, da cui anche il latino iungere e iugum e il germanico joch. Da questa radice verbale derivano altri termini sanscriti quali: yuj (verbo) con il significato di “unire” o “legare”, “aggiogare”; yúj (aggettivo) “aggiogato”, “unito a”, “trainato da”; yugá (sostantivo) ossia il giogo che si fissa sul collo dei buoi per attaccarli all’aratro.

E il significato posteriore di yoga è proprio l’insieme di tecniche anche meditative aventi come scopo l’”unione” con la Realtà ultima e tesa ad “aggiogare”, “controllare”, “governare” i sensi. L’evoluzione è esplicita in questo passo della successiva Kaṭha Upaniṣad: “i sensi sono i cavalli, gli oggetti dei sensi sono quelli che vi corrono dietro”.

Filosofia yoga, frasi utili per trovare la motivazione

Ma arriviamo alle frasi sulla filosofia yoga. Frasi che ti saranno utili sia per cercare (e trovare!) ispirazione nella pratica, ma soprattutto nella vita di tutti i giorni, nella quotidianità fuori dal tappetino. Frasi che col tempo farai tue, da condividere e da ricordare nei momenti difficili, quando sembra impossibile trovare la forza per praticare. Quei momenti in cui ti senti sfinito e ti pare impossibile recuperare le energie per iniziare e allineare mente e corpo, insomma quando ti verrebbe da dire “no, oggi no”. Ecco quindi una raccolta di frasi sulla filosofia yoga:

  • Lo yoga è eseguire ogni azione come un opera d’arte (Swami Kripalvananda)
  • La pratica dello yoga ci porta faccia a faccia con la straordinaria complessità del nostro proprio essere (Sri Aurobindo)
  • Lo yoga è una luce che una volta accesa non si spegne mai. Più intensa è la tua pratica, più luminosa è la luce (Bellur Krishnamachar Sundararaja Iyengar)
  • Lo yoga ci insegna a modificare ciò che non può essere accettato e ad accettare ciò che non può essere modificato (Bellur Krishnamachar Sundararaja Iyengar)
  • È uno yogi eccelso chi guarda con mente equanime tutti gli uomini: benefattori, amici, nemici, stranieri, mediatori, esseri odiosi, parenti, peccatori e santi (Krishna)
  • Credo che lo yoga sia il più grande dono dell’India al mondo. (Tirumalai Krishnamacharya)
  • Il significato della nostra vita non può essere trovato nella separazione da Dio e dagli altri, ma nella continua realizzazione dello yoga, l’unione (Rabindranath Tagore)

Filosofia yoga, frasi di Swami Vivekananda

Tra le frasi sulla filosofia yoga più note, compaiono sempre quelle di Swami Vivekananda (1863-1902), mistico indiano, considerato in India alla stregua di un santo. Poeta, filosofo e grande pensatore, fu autore di molti testi spirituali; scrisse anche vari pensieri con la finalità di integrare la cultura occidentale con quella orientale, un filone ripreso poi da vari asceti indiani. Principale discepolo del guru Ramakrishna, fondò nel 1897 a Calcutta la Ramakrishna Mission, allo scopo di “promuovere il miglioramento delle condizioni spirituali e materiali dell’umanità intera, senza alcuna distinzione di casta, credo, razza, nazionalità, genere e religione”, e di promuovere la fratellanza fra gli adepti delle diverse religioni. Di tradizione e cultura induista, Swami Vivekananda fu infatti un grande conoscitore di differenti religioni, in modo particolare del cristianesimo. Vivekananda inoltre si prodigò molto in campo sociale, tanto che ancora oggi è ricordato per le sue innumerevoli attività. Tra le sue frasi:

  • Vivere spiritualmente è vivere nel presente. Lo yoga ci porta nel momento presente, facendoci diventare coscienti della nostra postura, dei nostri movimenti e della nostra respirazione
  • Andare oltre la mente, questa è tutta la teoria dello yoga

Filosofia yoga, frasi di Pattabhi Jois

In un articolo sulle frasi sulla filosofia yoga non potevamo non citare Shri K. Pattabhi Jois (1915-2009), padre dell’Ashtanga yoga. Non vogliamo riassumere la sua vita e il suo pensiero, ma solo dire che, grazie alla sua maestria, fu chiamato a insegnare yoga all’Università di sanscrito di Mysore, città del Sudest dell’India, dove diede vita a intero dipartimento dedicato allo yoga, raggiunto da migliaia di studenti provenienti da tutto il mondo. Tra le frasi sulla filosofia yoga da lui pronunciate, le due seguenti sono immortali:

  • Yoga significa unione: unione di mente e corpo, unione di sé con il divino, unione con gli altri e così via. È una disciplina che parte dal corpo e si estende alla filosofia e alla meditazione; lavora sul concreto per sondare il sé e cosa ci sia oltre. Più di tutto, “Lo yoga è 99% pratica e 1% teoria”
  • Lo yoga è possibile per chiunque lo voglia davvero. Lo yoga è universale…. Ma non avvicinatevi allo yoga con una mentalità affaristica o in cerca di guadagni terreni

Filosofia yoga, frasi di Sivananda Sarasvati

Continuiamo la nostra selezione di frasi sulla filosofia yoga citando quelle pronunciate dal maestro Sivananda Kuppuswamy Sarasvati (1887-1963), medico, filosofo e yogi indiano. Spesso indicato con l’appellativo swami ovvero “maestro”, fu un maestro di yoga molto importante, autore di svariati libri su questa disciplina, fondatore di alcune scuole di yoga, ha ideato la famosa sequenza di asana Serie Rishikesh.Tra le sue frasi sulla filosofia yoga più note:

  • Lo yoga è unità, identità, omogeneità, unicità e similarità con Dio
  • Questo mondo è il tuo corpo. Questo mondo è la tua scuola. Questo mondo è il tuo insegnante silenzioso

Filosofia yoga, frasi di Osho

E arriviamo a Osho (1931-1990), professore indiano di filosofia che abbandonò la carriera accademica per girare il mondo come maestro spirituale. I suoi insegnamenti sincretici sono volti al risveglio spirituale dell’individuo ed enfatizzano l’importanza della libertà, dell’amore, della meditazione, dell’umorismo e di una gioiosa celebrazione dell’esistenza, valori che riteneva soppressi dai sistemi di pensiero imposti dalla società e dalle fedi religiose.

Osho invitò l’uomo a vivere in armonia e in totale pienezza tutte le dimensioni della vita, sia quelle interiori che quelle esteriori, poiché ogni cosa è sacra ed espressione del divino. Le sue idee ebbero un notevole impatto sul pensiero New Age occidentale – da cui egli prese le distanze – e sulla controcultura ereditata dagli anni Sessanta. La sua popolarità ha continuato ad aumentare dopo la sua morte. Tra le sue più celebri frasi sulla filosofia yoga ricordiamo:

  • Nello yoga andare oltre è una morte, devi morire perché possa nascere il tuo essere reale
  • Nello yoga, il mondo e moksha, la liberazione – come sei e come puoi essere – sono due cose opposte. Reprimi, lotta, dissolvi ciò che sei in modo da raggiungere ciò che puoi essere
  • Nello yoga devi lottare con te stesso per andare oltre.
The following two tabs change content below.

Daniela Stasi

Scrivo per mestiere. Sono giornalista professionista ed esperta in metodologie biografiche e autobiografiche. Mi occupo di comunicazione aziendale (ufficio stampa, brand journalism, corporate storytelling, biografie e storie d'impresa) e di facebook content marketing. Con grande gioia conduco laboratori di scrittura autobiografica. Il mio incubo? Rimanere senza parole...