tisane

Che sia per curare l’insonnia, per digerire meglio, per riprenderci da un’influenza, o semplicemente per il gusto, le tisane accompagnano la nostra vita sin da piccoli. La possibilità di curarsi attraverso cibo e bevande in forma naturale è il modo migliore per mantenere un corpo libero da elementi chimici o non adatti al nostro corpo. In questo articolo ci focalizziamo sulle tisane migliori da tenere in casa per tutte le situazioni. Per non coglierti impreparato e avere sempre qualcosa di buono (per il palato e per la salute) a portata di mano. Buona lettura!

Tipologie di tisane

Le tisane e gli infusi sono la quintessenza della potenzialità di erbe, fiori e frutta di curarci e farci stare meglio. Si possono consumare in qualsiasi momento del giorno a seconda del tipo di pianta usata e offrono la stessa idratazione dell’acqua ma con un sapore e un gusto in più.

Le tisane si dividono in due gruppi: quelle più legate al sapore e al profumo, e quelle più naturali e terapeutiche legate ai benefici che procurano.

In generale, le tisane sono infusi di erbe, fiori, spezie, radici o altri elementi naturali. Si tratta di una tradizione antica: per secoli, infatti, erbe e piante sono state introdotte nella preparazione del cibo e delle bevande per riportare equilibrio e salute nel corpo.

Tuttora, la conoscenza delle erbe in alcuni popoli si tramanda di generazione in generazione. Quando parliamo della ”ricetta della nonna” portiamo in effetti, nella nostra tazza, secoli di conoscenza, saggezza e salute. Un preziosissimo tesoro che può cambiare la vita.

Tisane, i benefici principali

Nota importante: per far fuoriuscire tutte le proprietà officiali della pianta o delle piante contenute nelle tisane, risulta fondamentale lo sminuzzamento. A prescindere dalla tipologia, sono davvero innumerevoli i benefici delle tisane e degli infusi. Ecco qui i principali:

  • aiutano l’eliminazione del muco durante il raffreddore;
  • favoriscono la digestione;
  • rallentano i segni del tempo grazie agli antiossidanti;
  • migliorano la salute dei reni;
  • riducono lo stress calmando la mente;
  • donano energia e vitalità.

Chiaramente questi sono i benefici in generale, poi ogni tisana ha proprietà benefiche specifiche a seconda delle piante utilizzate per realizzarla.

Come scegliere la tisana perfetta?

Quando si tratta di scegliere una tisana sicuramente è meglio optare per prodotti naturali senza agenti chimici, erbe secche con proprietà benefiche.

Bisogna poi conoscere un poco le erbe per capire se hanno un effetto calmante, quindi più adatto a momenti di relax e per la sera, o un effetto energizzante, da bere la mattina o durante le ore di lavoro per mantenere la concentrazione. Come detto, esistono tisane per ogni momento della giornata.

tisane benessere

Le tisane da tenere sempre a casa

Ecco qui una lista di tisane e infusi da tenere sempre a casa. Non vuole essere un elenco esaustivo, anche perché davvero esistono numerosissime tipologie di tisane, ma solo un nostro semplice suggerimento: queste sono le tisane che non mancano mai nelle nostre dispense …

Camomilla
Si usa non solo come tisana per dormire meglio, ma ha molteplici usi cosmetici: antinfiammatorio sulla pelle, si usa anche sui capelli per ammorbidire il colore. Nei bambini aiuta ad alleviare coliche.

Menta
Ideale e consigliata per alleviare i sintomi di gas intestinale e gonfiore. Aiuta in caso di spasmi e dolori muscolari. Facile da trovare ma anche da crescere in casa, questa pianta ha molte proprietà anche sulla pelle. Puoi acquistarla su Macrolibrarsi, cliccando qui.

Zenzero
Radice delle molteplici proprietà molto utile in caso di problematiche digestive o intestinali. Perfetta anche in caso di influenza o raffreddore e rinfrescante e dissetante in estate se preparata fredda con limone e miele. Puoi acquistarla su Macrolibrarsi, cliccando qui.

Cardamomo
Ottimo per problema di digestione, flatulenza, dolori di stomaco e per problemi respiratori.

Cannella
Oltre a essere un’ottima e gustosa tisana, è perfetta compagna durante la dieta aiutando a controllare gli zuccheri nel sangue. Puoi acquistarla su Macrolibrarsi, cliccando qui.

Lavanda
Conosciamo da sempre il potere aromatico della lavanda, ma trasformandosi in tisana, questo fiore dà il meglio di sé in caso di problemi respiratori quali tosse, asma e bronchite. Infatti, contribuisce ad aprire i vasi respiratori. Sulla pelle si può usare in caso di infiammazioni o ferite per aiutare il processo di cicatrizzazione dei tessuti. Puoi acquistarla su Macrolibrarsi, cliccando qui.

Tè verde
Non è una tisana ma lo menzioniamo lo stesso per via delle sue numerose proprietà. Riduce colesterolo e trigliceridi, rafforza il sistema immunitario, è ricco di antiossidanti, brucia i grassi, migliora il livello di colesterolo, aumenta le difese e rilassa la mente.

Valeriana
Aiuta in caso di insonnia e stress. Perfetta da gustare prima di andare a dormire.

Finocchio
Questa erba ha proprietà antispasmo, quindi perfetta in caso di costipazione, dolori intestinali, flautulenza e infezioni alle vie urinarie. Aiuta il lavoro di filtraggio e pulizia dei reni promuovendo la salute generale.

Tarassaco
Ottima tisana per la salute del fegato e dei reni, i due principali “filtri” del nostro corpo. Attraverso la salute di questi organi si assicura infatti la salute generale dell’organismo, liberandolo da tossine. Puoi acquistarla su Macrolibrarsi, cliccando qui.

Ortica
Ricca di minerali, l’ortica è perfetta quando si hanno le batterie scariche. Un ottimo aiuto per ricaricarsi e per la salute di ossa e denti. Puoi acquistarla su Macrolibrarsi, cliccando qui.

Curcuma
Per noi è “la tisana della felicità”, un efficace rimedio naturale contro i dolori muscolari, dovuti anche alla pratica intensa. Decisamente utile anche in caso di traumi e affaticamento.

Allora, non ti resta che scegliere il tuo gusto preferito, un libro, accomodarti sul divano e… La combinazione è perfetta. Buon relax!

Letture consigliate per te

Le tisane terapeutiche. Fonte di benessere di Luciano Zambotti: indirizzato a quanti desiderano accrescere le loro conoscenze sulle piante medicinali, questo manuale sulle tisane terapeutiche illustra circa 500 tisane suddivise secondo le loro azioni sui diversi apparati (respiratorio, cardio-vascolare, digestivo, urinario, genitale, osteo-articolare, cutaneo, ecc.). Il testo pone in evidenza le piante tossiche o potenzialmente tossiche, e riporta le controindicazioni e le reazioni avverse delle piante medicinali e le loro interazioni con i farmaci di sintesi.

Le tisane terapeutiche. Fonte di benessere.

Il quaderno delle tisane di una volta. Decotti e infusi per star bene di Erio Bernard ed Ezia Nard: dedicato alle tisane e ai decotti per stare bene, rappresenta un incontro tra le antiche pratiche popolari e la medicina del buon senso. Ricordo di quello che nelle famiglie contadine veniva usato come rimedio per i piccoli disturbi utilizzando le erbe, le radici, le cortecce delle piante.

Il quaderno delle tisane di una volta.

Tre risorse interessanti per te

Consigli per un’alimentazione sana

Il potere dell’acqua aromatizzata in estate

Il cibo che fa bene a chi pratica yoga

Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
The following two tabs change content below.
Ci occupiamo dei contenuti di EventiYoga e delle traduzioni dei contenuti da siti partner. Contattaci per avere maggiori informazioni su come promuoverti su e tramite Eventi Yoga. Puoi scriverci a info@eventiyoga.it.