yoga e caldo

Estate, stagione di giornate lunghe, sole e caldo, tanto caldo: c’è chi non vivrebbe senza e chi, invece, non vede l’ora torni la stagione fresca.

Nonostante l’attività fisica sia difficile da praticare quando è troppo caldo, lo yoga in realtà ci viene incontro proprio per affrontare l’afa con una serie di asana che aiutano l’organismo a “rinfrescarsi” il Sitali Pranayama.

Oltre agli asana, anche il respiro diventa fondamentale per affrontare il gran caldo senza dimenticarci mai che sudare non è segno di malessere ma il segno che il nostro organismo sta reagendo correttamente alla temperatura esterna raffreddandosi e dunque eliminando le tossine.

In termini di respirazione, il Sitali Pranayama ci aiuta a raffreddare l’organismo e a rinfrescarci: ti basta stringere le labbra e arrotolare la lingua formando una specie di canna.

A questo punto non dovrai far altro che espirare attraverso questa canna ed espirare usando il naso: l’aria in entrata rinfrescherà la bocca e la lingua e contribuirà ad un generale senso di freschezza.

Puoi praticare il Sitali Pranayama insieme ai tuoi asana o focalizzandoti solo su questa attività, secondo il seguente schema:

  • Inginocchiati o siediti e appoggia le mani sulle ginocchia
  • Chiudi gli occhi e rilassa tutti i muscoli degli arti superiori
  • Rilassati e focalizzati su quello che stai facendo (la pratica meditativa può aiutare)
  • Inizia a praticare il Sitali Pranayama ripetendo questa respirazione per 10 volte, facendo in modo che i respiri siano sempre più profondi.

SITALI PRANAYAMA

Come tutte le pratiche che prevedono respirazione, è possibile che anche Sitali Pranayama ti crei giramenti di testa: non dovrai far altro che interrompere immediatamente la pratica e riprenderla chiudendo di più la bocca in modo da non far penetrare troppa aria.

Sitali Pranayama aiuta ad abbassare la temperatura del corpo e non è un caso che viene usata, nella medicina ayurvedica, per abbassare la febbre o ridurre la temperatura corporea dopo un’attività aerobica intensa.

Siccome si tratta di una tecnica non invasiva, si può respirare in questo modo sempre, anche durante le attività quotidiane che non riguardano lo yoga.

Sitali Pranayama oltre ad abbassare la temperatura corporea ha anche altri benefici tra cui:

  • Rilassa i muscoli
  • Riduce la fatica
  • Disintossica
  • Abbassa la pressione

Alcune persone avvertono un sapore amarognolo in bocca dopo aver iniziato a praticare Sitali Pranayama e questo avviene perché il corpo si disintossica in questo modo; praticando Sitali Pranayama frequentemente il sapore diventerà dolciastro, segno dell’avvenuta disintossicazione.

 

Corso di Pranayama Online

Un corso come pochi per coloro che vogliono imparare l’arte del pranayama per lavorare nel modo corretto con la propria respirazione e ricevere il maggior beneficio da ogni tecnica con un’insegnante proveniente dall’India.

Altre risorse utili

I Benefici dei Pranayama

Pranayama yoga: la guida completa con tutte le informazioni utili

Pranayama: cos’è, cosa significa e come si pratica nello yoga

Scarica l’App di Eventi Yoga

Ogni mese scegli tra centinaia di vacanze, retreat, viaggi e corsi di yoga per tutti i gusti.

Cerca l’evento che più ti piace direttamente dalla App, chiedi informazioni, e prenota con un click!

Scarica App EventiYoga
Scarica l’App di Eventi Yoga. E’ gratuita

App Eventi Yoga per iOS

App Eventi Yoga per Android


Calendario Eventi Yoga online

Puoi consultare il calendario eventi anche online con numerosi weekend, vacanze, ritiri e corsi yoga.

Cerca qui gli eventi yoga di tuo interesse divisi per mese e regione.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!

The following two tabs change content below.
Ci occupiamo dei contenuti di EventiYoga e delle traduzioni dei contenuti da siti partner. Contattaci per avere maggiori informazioni su come promuoverti su e tramite Eventi Yoga. Puoi scriverci a info@eventiyoga.it.

Ultimi post di Redazione EventiYoga (vedi tutti)