quinoa

Quinoa: i vegetariani la amano, i vegani la combinano con tutto, gli onnivori la trovano una buona alternativa per un pranzo leggero, i guerrieri inca la usavano come recuperare energia. Si cucina come il riso, si usa con dolce e salato, in biscotti così come in piatti principali e si può usare anche per creare dei deliziosi hamburger vegetariani.

I popoli inca, orgogliosi costruttori di siti come Machu Picchu, Pisaq e molti altri centri e villaggi nella terra che attualmente include Perù, Bolivia ed il nord dell’Argentina, trasportavano enormi pietre, camminavano in altitudine, per chilometri, erano forti e abili guerrieri che si nutrivano di quello che negli altipiani desertici potevano coltivare: amaranto, quinoa, cacao, maca, e molti altri cibi che qui da noi ancora non sono arrivati. Mentre molti di questi nomi sono di conoscimento abbastanza nuovo da questo lato del mondo, da centinaia di anni sono presenti nella cucina peruviana.

La quinoa è una pianta dai molti colori, non è un cereale ma un seme che fa parte della famiglia degli spinaci. Gli Inca consideravano la quinoa un alimento sacro, e la usavano per sviluppare resistenza fisica e per il suo gusto speciale. Perché è vero, non c’è niente con lo stesso sapore e con la stessa quantità di benefici come questo gioiello. Questo piccolo seme racchiude in sé la potenza e l’energia della vita. Dalla colazione alla cena si può consumare tutto il giorno, un concentrato di pura energia, longevità e vitalità. La quinoa permette un cambio radicale nell’alimentazione regalando piena salute.

Quinoa: alcune delle caratteristiche

• E’ senza glutine ed adatta a tutti;
• E’ facilmente digeribile;
• Contiene elementi essenziali per la salute (lisina per la ricostruzione dei tessuti danneggiati, magnesio per contrastare i rischi dell’ipertensione, potassio per la circolazione sanguigna, calcio per le ossa, ferro per contrastare l’anemia ed essenziale per i muscoli, sono solo alcuni esempi);
• E’ pieno di fibre per la pulizia dell’intestino;
• Essendo un carboidrato è energia pura, cibo perfetto per gli atleti e i bambini;
• Produce melanina per la pelle;
• E’ piena di antiossidanti per combattere l’invecchiamento;
• Regola il livello degli zuccheri nel sangue ed aiuta a prevenire il diabete;
• E’ un cibo completo, contiene aminoacidi, enzimi, vitamine, minerali, fibre, antiossidanti e fitonutrienti.

Adesso che non ci sono più scuse per non mangiarla, provala con ceci, carote e zucchine a pranzo: avrai più energia nel pomeriggio che la mattina dopo il caffè. Oppure in una fresca insalata in estate con verdure fresche di stagione o in una zuppa calda in inverno con zucca e cavolo nero. La quinoa in cucina è essere molto versatile e si aggiunge facilmente a molti piatti, sia come ingrediente principale che come extra. E’ molto nutriente e riempie facilmente, ti sentirai pieno ma leggero, pronto per una giornata di piena energia e vitalità.

La quinoa è un alimento così versatile e pieno di proprietà che va provato almeno una volta e che si inserisce perfettamente in una dieta ricca ma bilanciata

.

The following two tabs change content below.
Ci occupiamo dei contenuti di EventiYoga e delle traduzioni dei contenuti da siti partner. Contattaci per avere maggiori informazioni su come promuoverti su e tramite Eventi Yoga. Puoi scriverci a info@eventiyoga.it.

Ultimi post di Redazione EventiYoga (vedi tutti)