Ritiro Ashtanga Yoga Agosto

Se pratichi Ashtanga Yoga e cerchi un ritiro specifico estivo, dove praticare e rilassarti, abbiamo la proposta giusta per te.

Kyemyoga organizza due settimane all’insegna dell’Ashtanga Yoga che si terranno in due momenti diversi ad agosto, entrambe dedicate alla cura dell’anima e del corpo.

Il primo ritiro sarà dal 10 al 15 agosto 2024 mentre il secondo si terrà dal 17 al 25 agosto 2024.

Entrambi saranno organizzati nella splendida cornice dell’Appellino Tosco Emiliano, dove ci si rilasserà a contatto con la natura e si cercherà di raggiungere insieme e individualmente una maggior consapevolezza per vivere al meglio la propria vita.

Ritiri Ashtanga Yoga: Una Scelta Ideale

I due ritiri di Ashtanga Yoga in natura con insegnanti esperti si terranno in date distinte.

26.07.23 - Ritiro Ashtanga in Natura - Tommaso Valentini - BANNER APP

Scopri il programma della prima proposta:

  • Pratiche del risveglio (meditazione, mantra)
  • Sessioni quotidiane di ashtanga yoga (Guidata I serie/ Mysore I e II serie)
  • Pratica guidata con conteggio tradizionale in sanscrito
  • Approfondimenti yoga (pranayama, vinyasa, bandha, asana, propriocezione, allineamenti)
  • Sessioni yin yoga
  • Approfondimenti sul pavimento pelvico secondo la metodologia Perineo Integrazione e Movimento® e il medodo ipopressivo multidisciplinare MIM
  • Meditazione, camminate e percorsi di ascolto corporeo
  • Pause relax in natura.
  • Deliziosi pasti vegetariani con prodotti locali prevalentemente bio

0.08.24 - Ritiro Ashtanga Yoga di Ferragosto - Tommaso Valentini - Insta

Ritiro di Ashtanga Yoga in Natura

10-15 agosto

>> Scopri l’offerta


Scopri il programma della seconda proposta:

  • – Pratiche del risveglio (meditazione, mantra)
  • – Sessioni quotidiane Ashtanga Yoga: guidata I° serie, mysore I° e II° serie
  • – Pratica guidata della prima serie, Yoga Chikitsa, con conteggio sanscrito tradizionale
  • – Approfondimenti su 1° e 2° serie – Intermediate Series: asana, vinyasa, pranayama, bandha, allineamenti, arm balancing
  • – Studio approfondito della prime serie, Yoga Chikitsa, passaggio per passaggio.
  • – Pause relax nella piscina panoramica e nella jacuzzi in natura

17.08.24 - Ashtanga Yoga Camp - Tommaso Valentini - Insta

Ashtanga Yoga Camp

>> Scopri l’offerta


Come evidenziato nei due programmi, la giornata si aprirà sempre con la pratica dell’ashtanga yoga e si chiuderà con la meditazione; in mezzo, un contatto completo e diretto con la natura scandito da camminate, se le condizioni climatiche lo consentiranno, e con la parte artistica che alberga in ognuno di noi.

Durante la prima settimana ashtanga yoga sarà integrato da un percorso nel suono e nella creatività legato al tema delle stagioni.

Durante il secondo ritiro verrà introdotto il kalaripayattu, antica arte marziale indiana, e l’attività fisica sarà integrata a sessioni di lavoro di percezione, ascolto, centratura, meditazione in natura. Inoltre l’attività caratterizzante del secondo ritiro è Perineo Integrazione e Movimento (R), un percorso per conoscere, sentire e integrare il perineo nel movimento globale.


Ritiro Ashtanga Yoga Agosto 2024: prezzi

Le quote di partecipazione alle singole settimane e tutte le informazioni sull’alloggio possono essere richieste direttamente agli organizzatori cliccando:

Ritiro Ashtanga Yoga Agosto 2024: gli insegnanti

Ad accompagnare i due gruppi nel corso dei due ritiri saranno:

Tommaso Valentini: insegnante ashtanga yoga, abilitato all’insegnamento della I° e II° serie.


Tommaso Valentini

Tommaso Valentini

>> scopri di più


Francesca Deias: operatrice ayurveda, ostetrica, formazione in Perineo, Integrazione e Movimento®.

Francesca Dejas

Francesca Dejas



Maggiori informazioni possono essere richieste agli organizzatori:

  • qui per la settimana che inizia il 6 agosto;
  • qui per la settimana che inizia il 12 agosto.

Come prepararsi per un Ritiro di Ashtanga Yoga

Partecipare a un ritiro di Ashtanga Yoga è un’esperienza trasformativa che richiede una preparazione attenta, ma allo stesso tempo semplice, per massimizzare i benefici. Ecco alcuni suggerimenti su come prepararsi al meglio:

Preparazione Fisica

  • Intensifica la tua pratica: Nei mesi precedenti il ritiro, prova ad aumentare gradualmente la frequenza delle tue sessioni di Ashtanga Yoga. Questo non solo ti aiuterà a migliorare la resistenza e la flessibilità, ma ti consentirà anche di adattarti meglio agli workshop previsti durante il ritiro.
  • Aiutati con l’alimentazione adeguata: Adotta un regime alimentare che supporti la tua pratica di yoga. Preferisci cibi leggeri, nutrienti e facilmente digeribili per mantenere i livelli di energia costanti senza appesantirti. Ricorda di idratarti adeguatamente.
  • Prepara il tuo kit di yoga: Assicurati di portare tutto il necessario per praticare comodamente, come un tappetino di yoga, abbigliamento confortevole, blocchi, cinghie e qualsiasi altro accessorio che potrebbe servirti.

Preparazione Mentale

  • Pratica la mindfulness: Dedica tempo alla meditazione e alla mindfulness per arrivare al ritiro con una mente chiara, curiosità e apertura. Questo ti aiuterà di immergerti completamente nell’esperienza del ritiro.
  • Imposta le intenzioni chiare: Pensa a cosa vuoi veramente ottenere dal ritiro. Che si tratti di approfondire la tua pratica, trovare pace interiore o semplicemente staccare dalla routine quotidiana, avere obiettivi che ti guidano può aiutarti a rimanere concentrato e vivere un’esperienza al top.

Checklist Pratica

  • Ripassa le posizioni: Se sei nuovo all’Ashtanga Yoga, familiarizza con le serie di posizioni per non trovarti impreparato. Anche se i ritiri sono spesso aperti a tutti i livelli, avere una buona conoscenza di base può rendere l’esperienza meno intimidatoria e più gratificante.
  • Inizia un diario di yoga: Porta con te un diario per annotare pensieri, progressi e qualsiasi illuminazione che potresti avere durante il ritiro. Questo sarà anche un bel ricordo da rileggere in futuro.
  • Organizza il viaggio: Assicurati che tutti gli aspetti logistici siano pianificati, come il trasporto verso il luogo del ritiro, alloggio se necessario, e qualsiasi dettaglio riguardante pasti e attività extra.

Letture consigliate

Ashtanga yoga. Guida allo yoga dinamico di John Scott: tutte le posizioni, le sequenze e le tecniche di respirazione dell’Ashtanga. Un corso completo che, prendendo l’avvio da una sequenza semplice, adatta anche ai principianti, passo dopo passo fornisce le basi per progredire nella pratica. Uno strumento per sviluppare forza fisica e mentale, resistenza e flessibilità. Movimenti dinamici e posture precise per purificare corpo e mente. Prefazione di shri K. Pattabhi Jois che, come abbiamo scritto sopra, è il fondatore dell’Ashtanga Yoga.

ashtanga yoga libro

Ashtanga Yoga

John Scott

>> scopri di più


Il potere dell’Ashtanga yoga di Kino MacGregor: l’autrice, discepola di Sri K. Pattabhi Jois, offre una visione completa della pratica e dimostra come Ashtanga sia fondamentalmente un cammino di trasformazione spirituale e di sviluppo personale.

Un’opera illustrata che presenta posizioni in piedi, sedute, i piegamenti all’indietro, le torsioni, gli esercizi per l’apertura delle anche e le posizioni finali. Completano l’opera un glossario dei termini in sanscrito utilizzati nel testo e una serie di appendici con: i due mantra di apertura e chiusura della pratica, il conteggio in sanscrito dei vari movimenti che il corpo compie seguendo il respiro dall’inizio alla fine della pratica, le foto di tutte le posizioni della Prima Serie dell’Ashtanga Yoga.


il potere dell'ashtanga yoga libro

Il potere dell’Ashtanga Yoga

Kino MacGregor

>> scopri di più


Alcune risorse interessanti per te

Come scegliere il tipo di yoga più adatto al proprio corpo

Clicca per scaricare la prima serie di Ashtanga

Clicca per scaricare la seconda serie di Ashtanga Yoga

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
The following two tabs change content below.
Ci occupiamo dei contenuti di EventiYoga e delle traduzioni dei contenuti da siti partner. Contattaci per avere maggiori informazioni su come promuoverti su e tramite Eventi Yoga. Puoi scriverci a info@eventiyoga.it.