vivere con gioia Andrea Carrani

Quante volte ti sei chiesto cosa sia davvero la gioia o come sia possibile vivere con gioia? Chiamiamola così, il termine felicità è troppo vago. Quante volte hai provato a raggiungere una sensazione di quiete interiore, di pace, di accettazione consapevole di tutte le tue innumerevoli tonalità? Quante volte non sei riuscito a congedare il tuo giudice interno? Credo che tu, come me, come chiunque altro al mondo, ci abbia provato – e ci provi – tutti i giorni.

C’è una buona notizia: c’è chi ce l’ha fatta. Andrea Carrani [vedi qui], italiano da molti anni a Londra, dopo un lungo lavoro su sé stesso – non si finisce mai di evolversi – è riuscito a trovare la gioia. Quella vera, profonda. E proprio perché l’ha scovata, propone diversi percorsi per aiutare gli altri a raggiungerla. Lo abbiamo intervistato per dare voce, con le sue stesse parole, al suo sentire e far comprendere cosa propone nel concreto. Per capire come si fa a vivere con gioia. Ecco cosa ci ha raccontato.

Andrea Carrani, chi è

Andrea Carrani

Prima di entrare nel vivo dell’intervista in cui chiediamo come si fa a vivere con gioia, conosciamo Andrea Carrani più da vicino. In un’epoca in cui chiunque ambisce a fregiarsi di titoli, a diventare esperto in qualcosa, Andrea sorprende, regala meraviglia: alla domanda “come ti presento, con che qualifica?”, ha risposto “come Andrea Carrani, ciò che sono, non c’è bisogno di aggiungere altro”. E in quel momento ho capito la sua forte volontà di condivisione, di portare chiunque sulla strada che lo ha condotto alla gioia.

È davvero spiazzante nella sua semplicità: i suoi occhi, il suo tono di voce, la sua postura, rivelano molto di lui e sono lì a dirci: “credici, è possibile, ce l’ho fatta io, puoi farcela anche tu”.

Un percorso profondo per vivere con gioia

Mentre scrivo queste parole, assorta davanti al monitor, mi rendo conto quanto sia difficile, quando si parla di argomenti come questi, non cadere nell’astratto o nei discorsi da guru new age. È difficile perché purtroppo siamo bersagliati da chi ogni giorno vende felicità pronta all’uso, raggiungibile con un click come fosse un oggetto da acquistare.

Quello che propone Andrea è, invece, un cammino verso la gioia interiore, verso l’amore per sé stessi, un percorso che richiede costanza e impegno, non è un plug-in che connetti alla mente et voilà. Ma sebbene non immediato, è assolutamente percorribile e possibile. E non è qualcosa di astratto, ma intrecciato alla vita di tutti i giorni.

Ma bando alle ciance, lasciamo spazio alle sue parole.

Vivere con gioia, la parola ad Andrea Carrani

Ecco qui l’intervista ad Andrea Carrani.

La consapevolezza porta al cambiamento

Andrea, il tuo sorriso, le tue parole, fanno capire che tu hai trovato la pace e la gioia interiore. Come hai fatto? Che percorso hai seguito?

Ho ascoltato me stesso e compreso che volevo stare meglio. Circa 30 anni fa, in seguito a una serie di vicissitudini personali, ho iniziato un lungo percorso spirituale, in cerca di me, di una maggiore consapevolezza. Ho viaggiato tanto e ho avuto la fortuna di incontrare moltissimi maestri che mi hanno avvicinato alla meditazione, mi hanno dato consigli pratici, concreti, per lavorare su me stesso.

Così, giorno dopo giorno, ho messo in pratica i loro suggerimenti, sperimentando in prima persona cosa significhi fare un percorso spirituale interiore e ho avuto riscontro nella vita reale di tutti i giorni. Siamo abituati a pensare che la meditazione sia qualcosa di distaccato dal vivere la quotidianità, in realtà è proprio l’opposto.

E quale è stato il primo grande cambiamento che hai conosciuto?

Ho scoperto che ciascuno di noi ha un mondo interiore senza limiti. Quando riusciamo a comprenderlo, avviene il “miracolo”: crollano tutte le limitazioni, le idee, le scuse, che ci tenevano imbrigliati. Avviene un autentico risveglio spirituale interiore. Si accende una luce, una candela dentro di te che porta pienezza, gioia. Risplende la consapevolezza e non vivi più di false credenze su te stesso.

Capisco che non sia semplice iniziare: quando ho cominciato, ormai tanto tempo fa, dovevo affrontare tante questioni dentro di me, dovevo trovare risposte e verità. Mi sono fidato e affidato. Ed è proprio in quell’istante che inizia a cambiare qualcosa dentro, quando si decide di affidarsi e iniziare.

Il particolare periodo storico che stiamo vivendo – di distacco radicale da tutto ciò che c’era prima – è un ottimo momento per iniziare un percorso dentro di sé: per risvegliarsi, ritrovarsi, lasciare andare il vecchio e accogliere il nuovo, riscoprire che l’energia dell’universo ci sta supportando. Quale momento migliore per un’accelerazione del risveglio!

Chiunque può vivere con gioia

Credi davvero che chiunque possa trovare la gioia profonda dentro di sé e vivere con gioia? Se sì, come?

In qualsiasi persona c’è la predisposizione, il desiderio, di scoprire cosa c’è dentro di sé. L’insoddisfazione, la sofferenza, il senso di incompletezza sono segnali che ci spingono a risvegliarci. A trovare la vera gioia di essere, la consapevolezza: la vita stessa diventa meditazione, diventa pura magia.

Come? La risposta è talmente semplice che sembra una frase fatta: riscoprendo l’amore per sé stessi, scoperta che fa maturare bellissimi risultati; amarsi incondizionatamente non è solo una nozione mentale, è un qualcosa che si avverte dentro il proprio cuore, porta in te un grande rispetto, chiunque tu sia. E se ami te stesso, impari a conoscere tutte le tue parti più intime. Trovare questo grande amore è un’esperienza unica che dà tanta felicità.

Perché facciamo così fatica a sperimentare la gioia dentro di noi?

L’errore più comune è quello di cercare appagamento fuori da noi, ma il vero appagamento viene da dentro, dal tuo cuore. E quando trovi persone che ti arricchiscono attraverso il loro amore, l’esperienza diventa ancora più ricca. L’amore per sé stessi è un grandissimo potere, non ci sono più scuse, cade tutto, e ti rendi conto quanto potere ci sia dentro di te, e attraverso questo potere puoi realizzarti e raggiungere i tuoi obiettivi, non sprechi più energie e canalizzi le tue vibrazioni.  

I percorsi proposti per vivere con gioia

Andrea, condividi il tuo senso di pace profonda con persone di tutte le fedi, di tutte le professioni e di tutte le età? Esattamente cosa proponi?

Nel corso degli anni ho incontrato i capi spirituali di diverse religioni, e in ciascuno di loro ho visto che il principio primario è sempre l’amore: è il punto d’inizio e di fine. Propongo di diventare espressione di questo amore incondizionato. Davvero, se ci si pensa, in tutte le fedi di tutto il mondo, la destinazione è sempre l’amore, ma non un amore intellettuale, razionale, ma un amore vivo dentro di te! Non è più solo un’idea mentale, una nozione, ma è un’energia vera e propria.

Quindi propongo un percorso spirituale non separato dalla vita di tutti i giorni, anzi, in grado di arricchire la quotidianità in maniera incredibile, e di portare dentro di te una grandissima gioia. È un’esperienza solo da sperimentare, da provare, va al di là delle parole.

Nel concreto propongo meditazioni online di gruppo e la lettura dell’anima, esperienze individuali che vanno molto in profondità nel tuo essere, per portarti molte risposte. Tutto ciò che faccio l’ho imparato mediante il lavoro su me stesso, non dai libri. Il mio lavoro viene dal mio cuore e dalla mia anima, e voglio condividere con te la sensazione di gioia che ho provato.

Puoi spiegarci in che cosa consistono le meditazioni e la lettura dell’anima? Sono per chiunque, sia per chi medita da lungo tempo sia per chi non ha mai meditato?

Il percorso spirituale della meditazione porta a un grandissimo equilibrio, centra, riesce ad arginare gli sbalzi e i cambiamenti di pensiero: migliora la concentrazione, la mente è più canalizzata e centrata, e gli obiettivi da raggiungere si fanno più chiari. È uno strumento incredibile, che porta davvero al cambiamento interiore. Conduco le meditazioni online in gruppo, in inglese per chi mi segue dall’Inghilterra e da altre nazioni, e in italiano per chi segue dal mio amato Paese.

La lettura dell’anima è un percorso individuale di consapevolezza finalizzato al risveglio dell’anima interiore. Per conoscere il divino dentro di te. Al termine del percorso si proverà una grandissima gratitudine, una forza superiore.

Le meditazioni e la lettura dell’anima sono due strade che si uniscono, entrambe aiutano a distaccarsi dai modelli, dal pensiero egoico, dalle false credenze di sé. Entrambe sono aperte a chiunque, basta essere aperti, avere fiducia, forza e coraggio. Solo le persone forti si guardano con verità, è molto più facile continuare con i soliti schemi.

Ciò che propongo non è “tutto e subito”, è un percorso di cambiamento. Ci vuole anche costanza, bastano pochi minuti al giorno ma devono essere azioni continuative. Oggigiorno, però, chiunque voglia cambiare è molto fortunato, perché nell’esistenza si avverte una forte energia che spinge le persone a elevarsi, a evolversi. Il processo di cambiamento, quindi, è più veloce.

La lettura dell’anima

Ci racconti più nel dettaglio come è strutturato il percorso di lettura dell’anima?

Tutti abbiamo in noi modelli karmici, o modelli comportamentali, che ci condizionano e che spesso sono ereditari, nel senso che provengono dai nostri genitori, dalla famiglia e dal nostro ambiente, dalla cultura o persino dalle nostre vite passate. Così ci si ritrova a vivere “in automatico”, non si è felici né nelle relazioni né nel lavoro. La lettura dell’anima consiste nel guardare in modo profondo dentro le persone, riconoscerne i modelli di comportamento. Quando si diventa consapevoli di questi schemi, ci si rende conto di come si reagisce sempre allo stesso modo a determinate situazioni, e di cosa le innesca.

Con la lettura dell’anima aiuto le persone a trovare le proprie chiavi interiori per aprire le porte del cambiamento. a creare uno spazio di consapevolezza tra quelle reazioni e come si risponde a esse. Così i vecchi condizionamenti, paure e sofferenze iniziano a dissolversi e la libertà emerge dall’interiorità.

E come d’incanto, se si cambia dentro, si cambia anche fuori: la spiritualità è così importante, l’esterno è espressione dell’interno. In sostanza, aiuto a riconoscere ciò che ciascuno ha dentro di sé. Negli anni ho assistito a grandi trasformazioni nelle persone che ho avuto la fortuna di seguire, ho visto donne e uomini conoscere l’amore per sé stessi e trovare la gioia. Stare bene con sé stessi è un miracolo che fa miracoli: ne risentono le relazioni, la professione, la vita in generale. Non devi mai aspettarti che qualcosa fuori da te possa riempire i tuoi buchi dentro, credimi, quando trovi l’amore dentro, succede la vera magia. 

Scopri la gioia di vivere! Meditazione Online con Andrea Carrani

Scopri la gioia di vivere! Andrea Carrani

Per il pubblico italiano

Da molti anni vivi e lavori a Londra. Ora vuoi proporre i tuoi percorsi anche in Italia. Come pensi di fare, online o anche in presenza?

Attualmente, causa emergenza sanitaria, conduco i miei percorsi – sia le meditazioni di gruppo che la lettura dell’anima – online su Zoom e Skype. Appena si potrà, organizzerò presto corsi full immersion a Roma, Milano e in altre città dove la vita mi porterà. Non vedo l’ora di tornare in Italia, per l’amore che provo per il mio Paese d’origine.

Chi decide di seguirti chi si trova davanti?

Una persona che ha sperimentato su di sé tutto quello che propone. Tutto ciò che faccio l’ho scoperto lavorando su me stesso: la mia meditazione viene dall’esperienza, non è l’applicazione di un metodo imparato su manuali, ma è una sperimentazione quotidiana. Chi mi segue, inoltre, trova una persona a cui piacciono le persone, per me sono un grande nutrimento.

Che messaggio vuoi dare a chi non crede più in sé stesso ed è sfiduciato?

Di essere aperto al cambiamento, a una nuova idea di speranza. Se ci stai pensando è perché l’esistenza ha già sentito il tuo richiamo interiore. Mi piace usare un’espressione dei grandi maestri del passato: “Bussa la porta, si apre”. Riconoscere di avere bisogno di aiuto è un grande atto di umiltà: per ogni passo che fai verso l’esistenza, l’esistenza ne fa mille verso di te. Aggiungo anche di non scoraggiarti: chi inizia a meditare, si rende conto di quanto la mente sia rumorosa, i pensieri arrivano e si fatica a stare in silenzio con sé stessi. Non demordere, se sei costante, ti accorgerai che riuscirai a controllare il rumore e il silenzio, e i tuoi pensieri lavoreranno a tuo favore sempre di più.

Prova subito una breve meditazione con Andrea Carrani

Questo articolo ti ha convinto che vivere con gioia è possibile, ti ha incuriosito e vuoi saperne di più su Andrea Carrani? Ecco un video per fare una breve meditazione da lui guidata, creato appositamente per i lettori di Eventi Yoga. Guardalo subito, ti sorprenderà!

Meditazione con Andrea Carrani

Tre risorse interessanti per te

Pratiche yoga energizzanti per riattivare corpo e mente

Come iniziare a fare meditazione

Le posizioni dello yoga: guida illustrata a tutti gli asana

Scarica l’App di Eventi Yoga

Ogni mese scegli tra centinaia di vacanze, retreat, viaggi e corsi di yoga per tutti i gusti.

Cerca l’evento che più ti piace direttamente dalla App, chiedi informazioni, e prenota con un click!

Scarica App EventiYoga
Scarica l’App di Eventi Yoga. E’ gratuita

App Eventi Yoga per iOS

App Eventi Yoga per Android


Calendario Eventi Yoga online

Puoi consultare il calendario eventi anche online con numerosi weekend, vacanze, ritiri e corsi yoga.

Cerca qui gli eventi yoga di tuo interesse divisi per mese e regione.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
The following two tabs change content below.

Daniela Stasi

Scrivo per mestiere. Sono giornalista professionista ed esperta in metodologie biografiche e autobiografiche. Mi occupo di comunicazione aziendale (ufficio stampa, brand journalism, corporate storytelling, biografie e storie d'impresa) e di facebook content marketing. Con grande gioia conduco laboratori di scrittura autobiografica. Il mio incubo? Rimanere senza parole...