Valutazione degli altri praticanti su questo evento
Ancora nessun feedback ricevuto.
Prezzo: fisso 15€
Data inizio: 18/10/2020
Orari: 16.00 -18.00
Indirizzo: via ROMA 79
Città: Castrocielo
Provincia: Frosinone
Nazione: Italia
Regione: Lazio
Stili: Hatha yoga, Yoga Ormonale, Yoga per la Donna

Contatti

Riferimento: FABIOLA DI RUSSO
Telefono: mostra numero
Insegnanti: Fabiola DI Russo

L’insegnante propone una pratica yoga che rispetta il delicato equilibrio del corpo della donna nelle fasi del ciclo mestruale.

Una pratica che nasce dal rispetto del corpo femminile e dal gioco degli ormoni sia sul corpo che sulla mente. Da qui la necessità di ricercare una pratica yoga che si conciliasse con i cambiamenti ormonali durante le varie fasi del ciclo.
Il ciclo mestruale è l’insieme dei meccanismi che portano all’ovulazione, cioè alla maturazione di una cellula uovo pronta per essere fecondata, preparando il corpo a un’eventuale gravidanza o al prossimo ciclo. Il tutto avviene sotto il controllo di due organi che fanno parte del cervello: l’ipofisi (produce gli ormoni necessari all’ovulazione) e l’ipotalamo (regola l’attività dell’ipofisi). Il ciclo mestruale avviene quindi grazie ad un vero e proprio “ciclo ormonale”, in quanto tutte le fasi che lo caratterizzano sono regolate dagli ormoni. Gli sbalzi ormonali degli estrogeni e del progesterone determinano delle variazioni nella sensibilità e reattività allo stress che accompagneranno la donna per tutta la sua vita fertile sino alla menopausa. Non solo a livello fisico, ma anche sul piano psicologico e comportamentale questo è un periodo dove avvengono una serie di cambiamenti dovuti sempre all’andamento ormonale che si manifestano con sintomi tipici quali ansia, depressione, insonnia, cambi di umore, irritabilità, crisi emotive e incremento della fame. Le prime due settimane del ciclo mestruale sono caratterizzate dall’azione degli ormoni estrogeni e questi sono i giorni in cui una donna è più tranquilla, rilassata. Nelle due settimane successive, quando agli estrogeni si sostituisce un più alto picco di progesterone, compaiono invece i disturbi che tutte conosciamo come sindrome premestruale.

Come può aiutarci lo yoga?

Il ciclo mestruale in Ayurveda si chiama rituchakra, che puo’ essere tradotto letteralmente “ruota del periodo/stagione” richiamando la ciclicità ad intervalli regolari. Esso si manifesta ogni 28 giorni che l’ayurveda chiama chandramasa. Nell’ayurveda non esiste il concetto di ormoni bensi di dosha, le tre costituzioni del corpo o energie: Vata, Pitta e Kapha. Il sanguinamento e’ provocato dal dosha Vata, insieme ai disturbi che accompagnano il ciclo. Altri sintomi come nausea, sensazione di vomito, caldo e freddo, un eccessivo perdita di sangue sono invece provocati da Pitta. Affaticamento, lentezza, ritenzione idrica, gonfiore e ciclo irregolare sono attribuiti di Kapha. Durante le mestruazioni il dosha pitta e’ dominante, tanto che l’Ayurveda chiama questo momento Pittakala.
Attraverso una pratica di yogasana comprenderemo quali posizioni possono alleviare i sintomi che accompagnano il ciclo, a mantenere in equilibrio i tre dosha e a rispettare l’alternanza tra estrogeni e progesterone per conservare e monitorare le energie mentali e fisiche.

Prediligeremo le posizioni supine per ammorbidire il pavimento pelvico, di piegamento in avanti, posizioni da sedute, di torsione e comprenderemo in quale fase del ciclo praticare le posizioni invertite per stimolare l’ipofisi nella produzione di FSH e LH.Proseguiremo con le tecniche di pranayama permesse durante il ciclo e prima del ciclo, concludendo con il rilassamento finale.
Questa pratica ci insegnera’ a comprendere il nostro corpo, a curarlo, a lavorare con esso durante il ciclo mestruale, rispettando l’eta’, le condizioni fisiche e mentali di ogni donna.

La pratica e’ aperta a tutte le donne di ogni eta’. Il numero dei partecipanti e’ limitato a 5.

E’ necessario portare: il proprio tappetino personale, una coperta e un cuscino.
Il seminario si svolgera’ nel rispetto delle misure anti-covid.

Prenotazioni entro il 10 Ottobre.

Feedbacks

Lascia un commento di feedback su questo evento per riportare l'esperienza che hai vissuto.
Non dimenticare di esprimere il tuo parere dando un voto utilizzando il classico sistema con le stelline.
Condividi la tua opinione e aiuta altri praticanti a fare la loro scelta!