Prezzo: a pagamento
Data inizio: 29/06/2019
Data fine: 06/07/2019
Orari: Imbarco ore 18.oo
Indirizzo: San Vincenzo
Città: San Vincenzo
Provincia: Firenze
Nazione: Italia
Regione: Toscana
Stili: Ananda (o Kria) yoga, Ashtanga yoga, Hatha yoga, Kriya Yoga, Meditazione, Vinyasa Flow yoga

Contatti

Riferimento: Giulia Breschi
Telefono: mostra numero
Insegnanti: Giulia Breschi
Strutture: Progettomare

Secondo la leggenda, mentre la dea Venere si allacciava la collana regalatale da Paride, il filo si ruppe e sette perle caddero in mare. Anziché sprofondare negli abissi, si fermarono sulla superficie dando origine alle isole dell’Arcipelago Toscano: Gorgona, Capraia, Elba, Pianosa, Montecristo, Giglio e Giannutri.

Andremo a veleggiare tra Capraia, Elba e Capo Corso, oppure più a sud verso Giglio e Giannutri, lasciandoci cullare dalla magia del luogo e, se Eolo ci è favorevole, arrivando sino al nord della Corsica.

Imbarco e sbarco da San Vincenzo

Ogni giorno prevediamo una classe di yoga e una di meditazione (pranayama) guidate da un’insegnante qualificata. Le classi di yoga saranno tenute sempre a terra, nelle spiagge e cale più belle, al mattino prima della colazione e/o al tramonto. Le sessioni di pranayama verranno tenute a bordo oppure a terra a seconda delle condizioni meteo. Tanta energia del mare e della terra aiuterà a riconnettere la mente con il corpo.

PROGRAMMA INDICATIVO
1° Giorno SABATO 29 Giugno: Imbarco dalle h 18.00-> Destinazione isola d’Elba
2° Giorno: Giro dell’isola, dormiremo in rada da dove potremo assistere al tramonto sui monti della Corsica, possibilità di visitare Marciana Marina.
3° Giorno: Salperemo alla volta di Capo Corso e della mitica Giraglia. Potremo fermarci al paesino di Macinaggio per la cena oppure fino a Finocchiarole dove trascorrere la sera.
4° GiornoI: Doppieremo Capo Corso e approderemo alla rada di Centuri, caratteristico villaggio di pescatori.
5° Giorno: Ritorneremo sul lato est del dito passando la notte in rada pronti al balzo verso l’isola di Capraia
6° Giorno: Raggiungeremo l’isola di Capraia con la caratteristica e spettacolare Cala Rossa che si aprirà davanti a noi col suo scenario di rocce infuocate. Per la notte possiamo rientrare in porto e mangiare del buon pesce fresco.
7° Giorno: Veleggeremo verso il capo nord est dell’Elba con possibile sosta sull’isola di Palmaiola. A seconda delle condizioni meteo, sceglieremo se pernottare in una delle rade del versante est o nel golfo di Baratti per festeggiare insieme l’ultima sera insieme.
8° Giorno: Sbarco entro le h 10.00 a San Vincenzo.