Yin Yang

Bianco e nero che si uniscono, si fondono fino a contenere ognuno una piccola parte dell’altro nel simbolo di Yin e Yang (Taijitu). Lo vediamo dappertutto, dai gioielli ai tatuaggi, ma cosa significa veramente questo simbolo dalla storia antica?

Nel taoismo, lo yin e lo yang rappresentano poli opposti e, al contempo, complementari, un concetto ricorrente in natura.

Diffuso in Occidente soprattutto sotto forma artistica, la filosofia dietro allo yin e yang ha origini orientali e, in particolare, cinesi che risalgono a più di un millennio fa. 

Qual è il significato del simbolo yin e yang e come possiamo utilizzarlo per ritrovare il nostro equilibrio? Continua a leggere per scoprirlo!

Il significato del simbolo

Il cerchio, che racchiude i componenti di questo simbolo, indica l’infinità di tutto ciò che esiste sulla Terra. Questo cerchio è diviso da una linea ondulata in due parti assolutamente uguali. La linea curva e non diritta crea l’effetto di penetrazione di una metà nell’altra, ossia non c’è mai una netta separazione tra le parti.

Entrambe le parti si influenzano a vicenda, poiché quando una parte si ingrandisce, l’altra si riduce. Per questo, in ciascuna metà si trova una traccia del colore opposto: il punto.

Perché è bianco e nero

Il nero rappresenta l’ombra, o l’oscurità, ovvero le cose più calme, distanti e tutto ciò che ha un’energia oscura, e la luna. Al contrario, il bianco simboleggia il calore, l’energia positiva, l’azione e il sole.

Lo Yin e lo Yang: origine e storia

La nascita del concetto di Yin e Yang risale al 1000 a.C. circa, quindi è contemporaneo allo sviluppo del confucianesimo e del taoismo. Ma il primo a definire una teoria vera e propria fu Zou Yan, che è considerato il padre del pensiero scientifico cinese1, nel III secolo a.C..

Tradotto dal cinese, Yin e Yang significa “luce e tenebre”. Forse questo è il motivo per cui si ritiene che queste parole originariamente simboleggiavano i due lati della montagna (o collina), uno illuminato e uno all’ombra, la luce e le tenebre. 

Entrambi i lati rimangono una singola entità: la montagna. Poiché il processo di illuminazione non è statico, ma varia in base alla posizione della Terra, questi opposti, la luce e l’oscurità, interagiscono l’uno con l’altro.

Nel Libro dei mutamenti (Zhou Yi o I Ching), Yin e Yang è interpretato come un simbolo di unità e di lotta degli opposti. È simbolo di un intero in cui le parti opposte interagiscono tra di loro, come se si scambiassero le loro energie per compensare una più potente energia “Qi”.

Acquista: I Ching. Il libro dei mutamenti

Il simbolo delle opposizioni

Possiamo dire che Yin Yang è il simbolo del mondo, dell’opposizione che in combinazione e in cooperazione creano un tutto unico. 

Nel corso del tempo e con lo sviluppo di diverse filosofie, le persone hanno associato al dualismo di questo simbolo diversi significati. Così, si ritiene che Yin e Yang stia a simboleggiare un maschio e una femmina, il cielo e la terra, il bene e il male. Ma il loro significato è solo uno: questa dualità, questo essere opposti e, al tempo stesso, complementari. Uno dei due non può esistere senza l’altro.

Quindi, possiamo definire le relazioni tra Yin e Yang in questo modo:

  • Opposizione: Yin e Yang si possono capire solo se messi in relazione l’uno all’altro;
  • Interdipendenza: anche se opposti, Yin e Yang non possono esistere l’uno senza l’altro; perciò sono interdipendenti;
  • Trasformazione reciproca: gli opposti sono continuamente in uno stato di flusso e si influenzano a vicenda, se uno cambia, cambia anche l’altro, perché la natura di per sé non è mai statica;
  • Consumo reciproco: Yin e Yang sono bilanciati naturalmente, ma cambiano in continuazione; normalmente, il cambiamento è armonioso, però talvolta può essere sbilanciato. 

Yin e Yang nella medicina cinese

Nella medicina tradizionale cinese, lo Yin e lo Yang sono la base per comprendere la salute, la diagnosi e il trattamento delle malattie. Lo Yin è associato alla parte inferiore del corpo, mentre lo Yang a quella superiore.

Poiché, come abbiamo detto, Yin Yang sono connessi tra di loro, la medicina cinese ritiene che le malattie non siano separate dal corpo, ma, al contrario, il riflesso di uno squilibrio tra Yin e Yang.

Come capire se sei Yin o Yang

È difficile stabilire se una persona è yin o yang in termini assoluti, perché, di principio, queste due forze coesistono al nostro interno come negli altri fenomeni del mondo. 

A grandi linee, possiamo dire che chi ha più energia e vitalità ed è più positivo è tendenzialmente Yang, mentre chi è più negativo, calmo può definirsi Yin.

A livello fisico, se c’è uno squilibrio verso Yin avremo una situazione di stanchezza e debolezza generale che ci predispongono a infezioni. Una tensione più profonda del corpo indica invece una preponderanza di Yang.

Yin, Yang e yoga

Lo Yin yoga e lo Yang yoga hanno radici proprio nel taoismo e nella sua interpretazione di Yin-Yang. Lo Yin yoga è più calmo, rilassante, mentre lo Yang yoga si concentra di più sul riscaldamento del corpo e il rinforzo della muscolatura.

Infatti, lo Yin yoga può essere particolarmente utile per ritrovare la calma la sera prima di andare a dormire (una routine di yoga della sera) o prima di iniziare la meditazione.

Al contrario, lo Yang yoga ricomprende gli stili Ashtanga, Hatha e Vinyasa, che stimolano la muscolatura e il respiro.

Per trovare un’armonia tra i due tipi di yoga, dunque, possiamo rivolgerci allo Yin-Yang yoga. Questa pratica mira a dare equilibrio fisico e spirituale utilizzando i due tipi di yoga in modo complementare. Dai un’occhiata a questo corso di Yin-Yang yoga per riequilibrare le tue energie e dare una svolta alla tua vita.

Naturalmente, se non hai mai praticato yoga prima, ti consigliamo di iniziare da un corso yoga per principianti, per imparare le basi e le conoscenze fondamentali ed evitare gli errori più comuni della pratica yoga.

Yin & Yang Equilibrio dei chakra - Corso Online

Usare il talismano Yin-Yang

Un ulteriore aiuto per ripristinare l’armonia e l’equilibrio è indossare un talismano Yin Yang. Portandolo sempre con te, ti ricorderà del dualismo che esiste in ogni cosa della vita.

Riassumendo

Yin e Yang è un simbolo di armonia, che per definizione ci ricorda come in tutto esistano due aspetti opposti e complementari, la cui esistenza è sempre legata all’esistenza dell’altro, e, perciò, possono essere compresi solo mettendoli in relazione.

Anche se il concetto deriva dalla filosofia cinese taoista, Yin e Yang si applica allo yoga e rispecchia stili altrettanto complementari che possono aiutarci a ritrovare l’equilibrio del corpo e dello spirito.Esplora i nostri corsi di yoga online per iniziare subito a trovare la tua armonia Yin-Yang!

  1. Needham, Joseph. 1978. The Shorter Science and Civilisation in China. Colin A. Ronan, ed. Cambridge: Cambridge University Press. pp.142-143.

Tre risorse interessanti per te

Gli 8 simboli di buon auspicio del Buddismo

Le parole in sanscrito più usate nello yoga e i loro significati

Namasté, il significato del saluto indiano

Scarica l’App Eventi Yoga

Il più grande catalogo degli eventi di yoga in Italia di Eventiyoga.it sempre a portata di mano! Centinaia di vacanze, ritiri, viaggi e corsi di yoga per tutti i gusti da scegliere con un click. Per trovare la proposta ideale per te, prenotare subito e godere dei benefici della vacanza yoga e meditazione in Italia e altrove.

Scarica ora l’app EventiYoga

Scegliere un ritiro yoga: scarica l'App EventiYoga per prenotare il tuo prossimo viaggio

App Eventi Yoga per iOS

App Eventi Yoga per Android

Calendario Eventi Yoga online

Puoi consultare il calendario eventi anche online con numerosi weekend, vacanze, ritiri e corsi yoga e meditazione.

Cerca qui gli eventi yoga di tuo interesse.

EVENTI YOGA PER MESE

EVENTI YOGA PER FESTIVITA’

EVENTI YOGA NEL WEEKEND

EVENTI YOGA PER TIPOLOGIA

EVENTI YOGA PER REGIONE

EVENTI YOGA DOVE

Iscriviti alla nostra newsletter

Iscriviti alla Newsletter – Per te subito un Bonus!
The following two tabs change content below.
Ci occupiamo dei contenuti di EventiYoga e delle traduzioni dei contenuti da siti partner. Contattaci per avere maggiori informazioni su come promuoverti su e tramite Eventi Yoga. Puoi scriverci a info@eventiyoga.it.

Ultimi post di Redazione EventiYoga (vedi tutti)