Vacanze yoga

Pratichi yoga e hai deciso di concederti un momento tutto per te? Cosa ne pensi di una vacanza yoga o di un retreat in Italia o all’estero? Nel caso in cui tu sia un insegnante, invece, hai mai pensato di organizzare un corso residenziale o un viaggio yoga? Sia che tu sia praticante o insegnante, tra i periodi dell’anno più indicati per organizzare vacanze yoga spiccano di certo la primavera e l’estate. Così, per aiutarti a decidere, dedichiamo questo articolo proprio alle vacanze yoga.

Ricorda, che sia Italia, estero, mare o montagna, l’importante è riconnettersi con se stessi e con l’ambiente che ci circonda. Pronto per partire?

Vacanze yoga e benessere, cosa considerare prima di prenotare

Se hai già fatto vacanze yoga sai bene come funziona e a cosa fare attenzione in fase di prenotazione. Se invece è la tua prima volta ecco qualche consiglio per orientarti nell’ampia offerta che si trova sul web. Chiaramente questi consigli sono utili anche se sei un insegnante: in tal caso leggili mettendoti dalla parte del praticante, come suggerimenti da tenere in considerazione mentre organizzi le tue vacanze yoga.

Ecco dunque cosa considerare per le vacanze yoga:

  • la località, sceglila in base ai tuoi interessi, per poter abbinare lo yoga a ciò che realmente ti piace fare (passeggiate in montagna, goderti il mare e la spiaggia, visitare città d’arte, conoscere nuove culture, etc);
  • l’insegnante, è importante scegliere vanaze yoga organizzate da insegnanti che conosci, che stimi, di cui ti piace il metodo. Se non dovessi conoscere insegnanti che organizzano viaggi, informati molto bene sull’organizzatore, è importante per non trovarsi poi spiacevoli sorprese;
  • la tipologia di alloggio, anche in questo caso, scegli una proposta che corrisponda alle tue aspettative;
  • il prezzo, che deve essere congruo, in relazione all’offerta.

Vacanze yoga Italia

Partiamo dal nostro Paese, ecco una selezione di regioni che ti consigliamo per la primavera estate 2020.

Puglia

“Lu Sule Lu Mare Lu Ientu del Salentu” ma non solo, anche il Gargano e tante altre località bagnate da un mare cristallino e da un’atmosfera davvero unica.


Vacanze Yoga Destinazioni in Puglia

Offerta Vacanze Yoga:
Yoga e Meditazione in Puglia a Martina Franca.
6 – 11 Ottobre 2020


Campania

Una regione che esprime in sé tutto quello che l’Italia è in grado di offrire: bellezze naturali, tradizioni, arte, cultura e una cucina di cui ci si innamora al primo assaggio. Tra le destinazioni yoga campane più gettonate, ai primi posti, l’isola di Capri e l’isola di Ischia, due località che non hanno certo bisogno di presentazioni: sono ideali per chiunque, per gli yogi ancora di più perché sono in grado di abbinare zone tranquille dedite al relax e al benessere (basti pensare alle acque termali di Ischia) a itinerari gastronomici, naturalistici e culturali davvero interessanti.

Le Marche

Un’altra regione da scoprire, capace di accontentare tutti (ma proprio tutti): grazie alla sua felice posizione geografica, le Marche possono essere scelte dagli amanti del mare, della montagna, della natura più selvaggia. E cosa dire poi dell’ospitalità e della cucina marchigiane? Semplicemente spettacolari. Nelle Marche ci si sente a casa anche se si è lontani mille miglia.

Proprio in questa regione, noi di Eventi Yoga organizziamo il Tour Yoga incontra la Cultura: alla scoperta delle Marche. Un’esperienza unica, per chi ama lo yoga e vuole scoprire le bellezze di questa area geografica.

Veneto

Anche il Veneto regala stupore agli amanti dello yoga: grazie alla sua varietà di paesaggi (si spazia dalla lagunare e affascinante Venezia alle Dolomiti), può essere scelto per abbinare pratiche di yoga, meditazione e benessere a itinerari nella natura o alla scoperta di alcune tra le città d’arte più suggestive d’Italia.

Lombardia

Un discorso simile al Veneto, lo merita la Lombardia: gli yogi possono davvero spaziare tra un’offerta di zone molto differenti tra loro, dalla metropolitana Milano (che ricordiamo essere tra le città italiane più vicine allo yoga, vedi a tal proposito dieci centri yoga da non perdere a Milano) alle valli bergasmasche e bresciane, ai laghi di Como e di Varese fino alle colline dell’Oltrepò Pavese. Una regione ancora tutta da scoprire per chi pratica yoga.

Sardegna

Ca va sans dire, la Sardegna da sempre, soprattuto in primavera e in estate, è tra le regioni più apprezzate dagli yogi: il suo mare non ha eguali e il suo entroterra regala scorci di natura incontimanata. Andarci per credere!

Altre 5 destinazioni yoga in Italia per la primavera-estate

Cliccando sul link trovate tutti i dettagli, qui ci limitiamo solo a ricordarle: Sicilia, Toscana, Umbria, Puglia e Trentino Alto Adige.

Vacanze yoga estero

Nell’articolo Le migliori destinazioni per una vacanza yoga nel mondo abbiamo riassunto quelle che secondo noi di Eventi Yoga sono le mete più ambite per i praticanti di yoga a livello globale: nel dettaglio si parla di Indonesia, Thailandia, India, Ibiza, Maldive, California, Irlanda, Francia del Sud, Islanda, Riviera Maya.

In un altro articolo, 5 destinazioni yoga all’estero per la primavera-estate, abbiamo parlato di: Fuerteventura, Formentera, Costa Rica, Bali e India.

Qui ve ne presentiamo altre tre, eccole.

Grecia

Cosa dire della Grecia? Una delle sue isole è di sicuro annoverata nei diari di viaggio di ciascuno di noi. E tutte, dalle più turistiche Mykonos e Santorini a quelle fuori dal circuito delle grandi masse, giusto per fare un esempio la piccola e magica Sifnos, sono davvero yoga friendly: il mare, l’entroterra ruvido e incontaminato, i paesaggi così veraci, sono l’ideale per le vacanze yoga.

Marocco

Una meta nuova per gli yogi, non ancora così contemplata nell’offerta di settore. Invece il Marocco è una destinazione in grado di offrire il meglio per chi, in una vacanza, vuole ritagliarsi momenti di benessere, contemplazione e scoperta di altre culture. Basta nominare l’esperienza del deserto, per fare brillare gli occhi e far venire voglia di essere lì ad assaporare l’infinito.

Slovenia

Anche la Slovenia non è una meta ancora gettonata per lo yoga, ma consigliamo di tenerla in considerazione: vicina all’Italia, quindi comoda da raggiungere, offre una natura incontaminata e rigogliosa, e un’offerta di vacanze termali e benessere davvero molto ampia. Insomma, occhi ben aperti su questa destinazione che sta iniziando a far parlare di sé anche tra gli yogi.

Cosa possiamo fare per te

Eventi Yoga è il portale per gli amanti dello yoga che può rivelarsi molto utile, sia che tu sia un praticante, sia che tu sia un insegnante. Vediamo come e perché.

Se sei un praticante

Innanzitutto è un “catalogo/calendario” online di eventi yoga sempre aggiornato e suddiviso per mesi: puoi cercare (e trovare!) gli eventi di yoga – corsi, workshop, ritiri, vacanze, etc. – organizzati in Italia e all’estero.

VAI AL CALENDARIO EVENTI YOGA ONLINE

oppure scarica la nostra nuova APP per iOs e Android

scarica_app_eventiyoga_banner
Scarica APP Eventi Yoga

Calendario Eventi Yoga online

Puoi consultare il calendario eventi anche online con numerosi weekend, vacanze, ritiri e corsi yoga.

Cerca qui gli eventi yoga di tuo interesse divisi per mese e regione.

Altre risorse interessanti per te




Per Centri Yoga e Insegnanti Yoga

Se sei un insegnante o hai un centro yoga,

in tal caso Eventi Yoga, oltre a farti trovare il corso per insegnanti o il workshop che fa al caso tuo per il tuo aggiornamento professionale, ti è utile anche per accrescere la tua visibilità e farti conoscere da una community di appassionati.

Puoi, infatti, pubblicare il tuo profilo insegnante, il tuo centro yoga o gli eventi da te organizzati sul nostro sito, raggiungendo così il tuo target di riferimento.

La pubblicazione è davvero semplice. Ricapitoliamo qui di seguito le guide che, passo passo, ti spiegano come fare parte del nostro portale:

Tre risorse interessanti per te

La valigia perfetta per il tuo retreat yoga

Vacanze yoga in Italia? Segui i nostri consigli

Dieci errori da non commettere quando si prenota un retreat yoga

Iscriviti alla Newsletter – per te subito un Bonus!
The following two tabs change content below.

Daniela Stasi

Scrivo per mestiere. Sono giornalista professionista ed esperta in metodologie biografiche e autobiografiche. Mi occupo di comunicazione aziendale (ufficio stampa, brand journalism, corporate storytelling, biografie e storie d'impresa) e di facebook content marketing. Con grande gioia conduco laboratori di scrittura autobiografica. Il mio incubo? Rimanere senza parole...